×

Nuovo murale “mangia smog” a Milano: l’idea a Dergano

Condividi su Facebook

Il murales mangia smog sarà in grado di imprigionare le sostanze inquinanti.

Dergano, Milano

Il murales che verrà dipinto nel quartiere Dergano avrà come obiettivi dare un po’ di colore alla facciata di un palazzo e soprattutto pulire l’aria di Milano intrappolando lo smog.

Murale “mangia smog”: l’opera

In concomitanza della Conferenza Preparatoria sul Clima e Youth4Climate -evento a favore del clima dedicato ai giovani che si terrà a Milano a fine settembre- dal 28 al 30 settembre verrà dipinta l’opera promossa da Liquigas.

Il murale farà capolino sull’area giochi Cesare Pagani e sarà Alessandro Breveglieri ad occuparsi della realizzazione, dato che lo street artist ha composto il ritratto di un pappagallo intermezzandolo con una maschera antigas.

Murale “mangia smog”: la presentazione del disegno

“La natura incontra simbolicamente l’inquinamento generato dall’uomo, creando un’immagine nuova e distopica”. L’intenzione dell’opera è portare l’osservatore a riflettere sulla ‘minaccia alla bellezza del futuro’. Questo messaggio è un invito rivolto a tutti cittadini per aiutare a migliorare la qualità dell’aria e preservare l’ambiente, riassumendo quanto detto nella frase ‘Questo futuro ci toglie il respiro’.

Murale “mangia smog”: le pitture

Il murales verrà dipinto con un rivestimento silossanico per esterni autopulente e antinquinamento denominato Solarya 65. L’aria che verrà a contatto con queste pitture -a base di nanotitanio fotocatalitico con caratteristiche di bassa ritenzione dello sporco e con proprietà autopulenti- si purificherà automaticamente, trasformando fino al 65% dei gas nocivi presenti in sostanze a basso o nullo impatto inquinante, riuscendo a conservare perfettamente le cromie nella loro vividezza originale.

LEGGI ANCHE: Murales di Cattelan alla piscina Cozzi, Sala: “Un’opera straordinaria”

Leggi anche

incidente Carpiano
Cronaca

Incidente tra filobus e auto: 22 feriti

16 Settembre 2021
Un incidente tra un filobus e un’auto ha provocato 22 feriti lievi nella mattinata di giovedì 16 settembre. La dinamica è in corso di accertamento.
Contents.media