×

Area C a Milano: dal 24 febbraio torna attiva dalle 10:00 alle 19:30

Condividi su Facebook

Torna attiva l'area C di Milano, a partire da mercoledì 24 febbraio 2021 ma solo dalle ore 10:00 alle 19:00. L'aria è troppo inquinata.

attiva area c milano
attiva area c milano

Dal 24 febbraio torna attiva l’area C di Milano ma con un orario diverso dal solito: dalle 10:00 alle 19:30. La decisione presa è dovuta all’incremento dell’inquinamento, troppo elevato per permettere la libera circolazione delle auto.

Torna attiva l’area C di Milano

Passo indietro del Comune di Milano, che fa tornare attiva l’area C di Milano. Solo la settimana scorsa, quando il Prefetto di Milano aveva suggerito la riattivazione dell’area C, l’assessore Granelli aveva spiegato che era necessario mantenere sospesa l’area C per far circolare quanto più persone possibile in maniera autonoma e non sui mezzi pubblici. Una dichiarazione che avevamo sintetizzato come “la salute prima di tutto, anche dell’ambiente”.

Ma ambiente e salute vanno di pari passo e lo stesso Granelli aveva spiegato che comunque avrebbe verificato i livelli d’inquinamento nell’aria e valutato giorno per giorno se attivare o meno l’area C. Purtroppo i livelli d’inquinamento dell’aria sono troppo elevati e così si è deciso di far tornare attiva l’area C a partire dal prossimo 24 febbraio. L’area C però avrà nuove regole ed orari diversi rispetto al solito, dalle 10:00 alle 19:30, per adeguarsi ai nuovi orari della città e permettere comunque di spostarsi con l’auto e non sui mezzi pubblici, a rischio assembramenti.

Per diminuire l’inquinamento inoltre il Comune ha richiesto anche la diminuzione dei riscaldamenti domestici di un grado a partire dal 22 febbraio. I milanesi quindi affrontano Covid e ambiente, come ha spiegato l’assessore Granelli si tratta di una doppia sfida che richiede misure urgenti che vadano subito in questo senso e che la gran parte delle città italiane sta già adottando. Abbiamo bisogno della condivisione e dell’alleanza di tutti, con scelte responsabili da parte delle istituzioni e comportamenti virtuosi da parte dei cittadini.”

Contrario Fabrizio De Pasquale di Forza Italia che dichiara: “La reintroduzione di Area C per mercoledi 24 sarà totalmente inutile per l’aria, come attestano le rilevazioni durante il lockdown, pericolosa per i pendolari, dannosa per quel poco di commercio che sopravvive in centro“.

Leggi anche

Contents.media