×

Corso Sempione, rinviata la riqualificazione: impresa inadempiente

Condividi su Facebook

A Milano vengono ancora rinviati i lavori di restyling di Corso Sempione perchè l'impresa vincitrice dell'appalto è inadempiente

Rinvio del restyling di Corso Sempione a Milano
Rinvio del restyling di Corso Sempione a Milano

I lavori di restyling tanto attesi di Corso Sempione vengono ancora rinviati. A comunicarlo sono Alessandro Giungi, consigliere del Pd a Palazzo Marino, e Marco Granelli, assessore ai lavori pubblici e alla mobilità.

Secondo quanto riferito da Granelli, l’impresa che si è aggiudicata i lavori con l’appalto lanciato da MM è risultata inadempiente su alcuni aspetti formali, preliminari all’avvio dei lavori.

Corso Sempione, rinviati i lavori di restyling

A causa dell’inadempienza dell’impresa vincitrice della gara d’appalto, il Comune di Milano e MM hanno deciso di revocare l’aggiudicazione. In queste ore gli enti stanno contattando l’impresa arrivata seconda nella gara d’appalto indetta per i lavori di riqualificazione di Corso Sempione.

L’impresa esclusa a causa di inadempienza si è nel frattempo rivolta all’autorità giudiziaria, ed è possibile che si vada a giudizio per risolvere la questione.

Intanto il Comune ha chiesto a MM di procedere con la nuova segnaletica “per la sosta e per la difesa del verde”. Ed esulta il centrodestra, che non aveva mai visto di buon occhio il progetto e aveva accusato Palazzo Marino di “eliminare 700 posti auto”.

Leggi anche

Contents.media