×

Parco Sempione Milano: orari e come arrivare

Condividi su Facebook

Tutte le informazioni per visitare Parco Sempione, vero e proprio polmone verde della città.

parco sempione
parco sempione

Parco Sempione è una delle zone verdi più rinomate di Milano. Si estende lungo un’area che ricopre oltre i 380 mila metri quadri e risale all’Ottocento, quando fu eretto sull’area già occupata da Piazza d’armi. Si tratta di uno dei capolavori più famosi della città, soprattutto per la centralità che occupa, proprio alle spalle dello storico Castello Sforzesco.

Infatti, si può dire che il parco sia nato esattamente dalle rovine del Grande Parco Ducale della corte dei Visconti e degli Sforza. Fu progettato da Emilio Alemagna nell’anno 1894 proponendo di assegnare un profilo completamente nuovo agli interi 47 ettari di terra fra il Castello e l’Arco della Pace, andando ad occupare una zona già conosciuta come piazza d’armi.

Il nome riprende invece il corso Sempione, un enorme strada realizzata durante l’Impero Napoleonico che termina proprio alla base dell’Arco della Pace.

All’interno del parco le attrazioni comunque non mancano: vi sono giardini all’inglese da ammirare, alberi e arbusti da scoprire e conoscere, viali, piazze e corsi d’acqua da percorrere in passeggiate meravigliose.

Vi sono anche una serie di opere architettonica di suggestiva bellezza, come la Torre, l’Arco, il palazzo dell’Arte, l’acquario e tanto altro ancora. È un luogo perfetto per chi vuole trascorrere una giornata immerso nella natura e nella tranquillità più assoluta, ma anche per praticare attività fisica, prendere parte a mostre o manifestazioni o semplicemente per allontanarsi dallo smog della città.

Parco Sempione: cosa vedere

Le specie floreali presenti all’interno del parco sono molteplici e sono organizzate secondo due itinerari botanici mete soprattutto di escursioni e gite scolastiche.

Tra gli alberi da ammirare ci sono diverse specie di Cedro, a partire da quello dell’Himalaya fino a quello della California, varie tipologie di querce, faggi, pini, abeti…insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti. All’interno del parco vi sono inoltre vari percorsi attrezzati, un campo da basket e uno da pallavolo, un’area interamente dedicata ai bambini nonché uno spazio completamente riservato ai nostri amici a quattro zampe.

Come raggiungere il parco

Diversi sono i mezzi pubblici che ci consentono di raggiungere il parco in modo facile e veloce. Vediamone alcuni:
Partiamo dal presupposto che le fermate più vicine a Parco Sempione sono:

  • Triennale: 400 metri circa di distanza dal parco, che si possono percorrere tranquillamente in sette minuti a piedi;
  • Cadorna FN, M1, M2: sempre a 400 metri circa;
  • Cadorna M1, M2: si trova quasi a 600 metri di distanza dal parco, ma ci si arriva comodamente a piedi in circa dieci minuti.
  • Cadorna M1 M2 è a 587 metri di distanza a piedi e ci si arriva in 9 minuti di cammino.

Le linee degli autobus che prevedono almeno una di queste fermate sono: 57, 61, 81. I treni che possiamo prendere per arrivare al parco sono invece l’R22 e l’S3. Per quanto riguarda la metro possiamo decidere di optare per la linea M1 o per la M2. Le linee tranviarie da tenere in considerazione per raggiungere Parco Sempione sono invece l’1 e la 14.


Gli orari di apertura al pubblico

È possibile accedere a Parco Sempione attraverso una serie di ingressi situi in via Pagano, viale Galdo, viale Alemagna, viale Legnano, via Bertani, viale Elvezia, viale Gadio, piazza Castello e viale Milton.
L’ingresso al parco è consentito in tutti i giorni della settimana, con variazioni di orari a seconda del mese in cui vi trovate:

  • gennaio e febbraio dalle ore 6.30 alle 20;
  • marzo e aprile dalle ore 6.30 alle 21;
  • maggio dalle ore 6.30 alle 22;
  • da giugno a settembre dalle ore 6.30 alle 23.30;
  • ottobre dalle ore 6.30 alle 21;
  • novembre e dicembre dalle ore 6.30 alle 20.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Milano Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche