×

Rette di asili e materne scontate per il Covid: l’iniziativa del Comune

Condividi su Facebook

A Milano le rette delle scuole materne e dei nidi saranno scontate per le numerose chiusure dovute alle quarantene per il Covid-19

Milano, rette delle scuole scontate per le chiusure
Milano, rette delle scuole scontate per le chiusure

A Milano vengono riviste le rette per gli asili nido e per le scuole primavera: si paga la metà per i mesi in cui la classe è stata chiusa per almeno 10 giorni per casi di positività al Covid. Le rette di asili e scuole materne vengono quindi scontate per far fronte alle numerose chiusure e quarantene dovute alle restrizioni per il Covid-19. La decisione del Comune di Milano mira ad aiutare le famiglie che troppo spesso si sono trovate a dover gestire i figli piccoli a casa, tra lavoro e smartworking.

Rette scontate per asili e materne

La giunta comunale di Milano ha approvato una revisione temporanea, valida per il solo anno accademico 2020/2021, del contributo di frequenza che le famiglie corrispondono per l’accesso ai 103 nidi comunali a gestione diretta, alle 35 strutture in appalto, ai 108 nidi convenzionati e alle 37 sezioni primavera.

Il provvedimento prevede di ricalcolare forfettariamente al 50% le quote contributive relative alle mensilità durante le quali ci sia o ci sia stata un’interruzione di almeno 10 giorni continuativi.

Le rette delle scuole di Milano, nello specifico degli asili nido e delle scuole primavera, viene quindi scontata del 50% laddove ci siano stati più di 10 giorni di chiusura, siano essi dovuti a lockdown nazionali o a quarantene del singolo istituto a causa dei casi di contagio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media