×

Incendio a scuola, Limonta: “Il rientro in classe è la priorità”

Condividi su Facebook

Dopo il devastante incendio alla scuola Pisacane-Poerio di Milano, l'assessore Paolo Limonta assicura: "Obiettivo primario il rientro degli alunni"

incendio scuola limonta
incendio scuola limonta

Dopo il devastante incendio nella scuola Pisacane-Poerio di Milano, l’assessore all’edilizia scolastica, Paolo Limonta, assicura :”Obiettivo primario riportare in classe gli alunni.

Incendio a scuola: “Priorità rientro studenti”

L’assessore all’edilizia scolastica Paolo Limonta, insieme con la Preside dell’Istituto Comprensivo Pisacane-Poerio, nella giornata del 29 dicembre, si sono incontrati per effettuare un sopralluogo all’interno dell’edificio, colpito da un devastante incendio la notte del 28 dicembre.

A quanto pare, nonostante l’incendio sia durato 6 ore, le zone principalmente colpite sono soprattutto gli uffici della segreteria, da dove è partito l’incendio, e il corridoio antistante agli uffici. Intatte invece le aule. Un’area ampia, ma che può essere facilmente isolata dalle aree dedicate invece alla didattica. Una buona notizia. La preoccupazione infatti era che l’incendio avesse interessato anche le classi, riducendo ulteriormente gli spazi, già limitati dalle necessarie misure imposte dall’emergenza Coronavirus.

L’incendio è un brutto colpo per la scuola – spiega l’assessore Limonta – ma può contare sul sostegno dell’Amministrazione comunale che si è immediatamente attivata, così come su quello della dirigente scolastica e dei docenti che già oggi erano a scuola per dare il loro contributo alla sistemazione degli spazi. L’obiettivo primario è ovviamente garantire il rientro delle bambine e dei bambini nel più breve tempo possibile. Restano però per ora ignote per loro le date esatte del rientro in classe, previsto per tutti gli studenti il prossimo 7 gennaio.

Leggi anche

Contents.media