×

Focolaio nel centro bambini maltrattati di Milano: “Un Natale difficile”

Condividi su Facebook

Focolaio nel centro bambini maltrattati di Milano, contagiati 11 bambini su 24, ma sono tutti asintomatici. "Sarà un Natale ancora più difficile".

centro bambini maltrattati milano
centro bambini maltrattati milano

Focolaio nel Centro per i bambini maltrattati di Milano: contagiati 11 bambini su 24. Tutti i bambini però sono asintomatici e stanno bene. Per loro il Natale, già normalmente difficile, sarà in isolamento ma, l’amministratore delegato del cento, Luisa Pavia, è sicura che :”sarà un Natale sereno”.

Focolaio nel centro bambini maltrattati di Milano

I bambini contagiati dal coronavirus stanno tutti bene, non presentano sintomi e non hanno bisogno di cure particolari.

Tuttavia l’intera struttura sarà posta in isolamento e gli educatori, oltre ad indossare la mascherina, come avviene da marzo, potranno incontrare i piccoli della struttura bardati con tute e visiere. Una conseguenza che renderà ancora più difficile il compito degli educatori che in questa struttura lavorano soprattutto sulle emozioni dei bambini, e sul farli sentire meno soli, soprattutto a Natale.

Fondato nel 1984, il Centro per il Bambino Maltrattato infatti lavora proprio sulla cura delle relazioni e la promozione del benessere di minori e famiglie.
Luisa Pavia però non ha dubbi: “Sarà un Natale ancora più difficile. Però abbiamo un’area intorno di tale e tanta solidarietà che sono convinta che i bambini riusciranno ad affrontare il Natale in modo Sereno.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media