×

Nato il Convention Bureau di Milano: l’idea per rilanciare il turismo

Condividi su Facebook

Nasce il Convention Bureau di Milano, un progetto che servirà per rilanciare il turismo internazionale con eventi legati al mondo del business.

convention bureau milano
convention bureau milano

Nasce il Convention Bureau di Milano, servirà per rilanciare il turismo internazionale promuovendo eventi legati al mondo del business, come convegni, conferenze e congressi.

Convention Bureau di Milano

Il comune di Milano annuncia la nascita del Convention Bureau di Milano.

Un progetto richiesto da tempo a Milano ma che adesso diventa strategico per rilanciare il turismo internazionale, ed in particolare quello legato al mondo del lavoro, dopo la crisi che ha colpito il settore turistico e causato dalla pandemia da Coronavirus.

In un anno segnato dalla pandemia, Milano risponde con azioni a supporto del rilancio della destinazione per il turismo business spiegano in una nota emanata dal comune. Secondo il comune infatti ci sarà una netta riduzione del turismo in città, e nonostante l’arrivo del vaccino anti covid, “ci si aspetta una riduzione dei visitatori internazionali del 26% nel 2021, e dell’11% nel 2022, rispetto al 2019”.

In questo scenario il convention Bureau nasce per compensare queste previsioni.

Il Convention Bureau è uno strumento di primaria importanza per tutte le città che mirano ad accogliere eventi del mondo MICE – Meetings incentives conferences exhibitions. Ha come scopo principale la promozione del territorio come destinazione per chi vuole svolgere eventi business, congressi, meeting aziendali, convention, soggiorni ‘incentive’, eventi associativi”. Saranno questi eventi internazionali a creare i nuovi flussi turistici che si spera possano presto risollevare le sorti del settore aeroportuale e dell’hospitality.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media