×

Sala: “Dopo la pandemia serve una rivoluzione digitale”

Condividi su Facebook

"Dopo la pandemia trasformeremo la città. A Milano serve una vera rivoluzione digitale" ha detto il Sindaco Beppe Sala pensando al rilancio

Milano, il sindaco Sala:"Dopo la pandemia serve una rivoluzione digitale"
Milano, il sindaco Sala:"Dopo la pandemia serve una rivoluzione digitale"

Il sindaco di Milano Beppe Sala è intervenuto in video conferenza per parlare di futuro, trasformazione, innovazione e la ormai necessaria rivoluzione digitale.

Dopo la pandemia le città dovranno essere trasformate in luoghi verdi, solidali, digitali: una grande rivoluzione nel nostro modo di vivere e concepire le città.

Sala, la rivoluzione digitale dopo la pandemia

Il Sindaco Beppe Sala è intervenuto alla videoconferenza organizzata da Legacoop Lombardia: “Il tema della trasformazione ambientale è un tema importante e non lo risolviamo dicendo che verde è bello: attraverso la trasformazione ambientale si può creare lavoro e impresa. Alla trasformazione ambientale si accompagnerà la rivoluzione digitale che è assolutamente necessaria: ci sono una serie di servizi che ormai sono maturi e possono trasformare in meglio il nostro modo di vivere e lavorare e quindi è il momento di spingere su questo”.

Il Sindaco Beppe Sala, dopo aver parlato della rivoluzione digitale che le città dovranno fare alla fine della pandemia, ha parlato di solidarietà ed equità sociale.

La pandemia ha dimostrato la fragilità delle nostre città. Non è che prima non si è fatto niente, ma io fatico a dire che la pandemia è un’opportunità di cambiamento avendo avuto tremila morti in città, ma è un obbligo di cambiamento e quindi noi dobbiamo accelerare.

Leggi anche

Contents.media