×

L’Astoria è il nuovo Covid Hotel di Milano: arrivati i primi pazienti

Condividi su Facebook

L'hotel Astoria apre ai primi 15 pazienti positivi al Covid che trascorreranno nella struttura la quarantena.

covid hotel milano

L’albergo Astoria, in zona fiera a Milano, è ufficialmente diventato il nuovo Covid hotel di Milano. Dal 1 novembre è stato aperto per ospitare fino a 70 persone che necessitano di essere in quarantena, ma che non hanno bisogno di assistenza medica.

In settimana si aggiungerà anche un’altra struttura. Nella giornata di martedì 3 novembre la struttura ha accolto i primi pazienti Covid.

L’Hotel Astoria accoglie i primi pazienti

Il Covid hotel inizia la propria attività con l’arrivo dei primi positivi che trascorreranno lì il periodo di quarantena. Stando alle prime indiscrezioni si tratterebbe di 15 persone, 5 donne e 10 uomini, per la maggior parte residenti in città o in provincia, che hanno tra i 18 e i 30 anni.

Nel giro di una settimana la struttura dovrebbe funzionare a pieno regime.

I Covid hotel di Milano

Nuovi covid hotel a Milano. Come a marzo è stato per l’hotel Michelangelo, adesso anche l‘Hotel Astoria si è trasformato in residenza per pazienti positivi al Covid-19, che non necessitano di cure mediche ma hanno necessità di essere messi in quarantena.”Abbiamo ripreso le attività per individuare le strutture d’isolamento alberghiere destinate a quei pazienti che pur non avendo bisogno di assistenza non possono rimanere al domicilio per diversi motivi.

Abbiamo effettuato bandi di gara e abbiamo individuato l’hotel milanese che da domenica ospiterà fino a 70 pazienti positivi.” Spiega Walter Bergamaschi, direttore generale Ats di Milano Città Metropolitana.
In settimana poi si aggiungerà una nuova struttura, la Residenza Adriano. La struttura è un edificio abbandonato nel quartiere Adriano, ristrutturato dal comune di Milano per l’emergenza sanitaria e trasformato in covid hotel. All’interno di questa seconda struttura ci sarà la disponibilità di ben 70 camere con doppio letto e 17 piccoli appartamenti per interi nuclei familiari.

Le due nuove strutture serviranno a supporto della struttura militare aperta, per lo stesso motivo, a Linate e limitare il numero dei contagi in aumento.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche