×

Rimozione dei monopattini in divieto di sosta: controlli a Milano

Condividi su Facebook

Dal 14 ottobre la polizia locale di Milano sarà autorizzata ad effettuare il servizio di rimozione per i monopattini parcheggiati in sosta vietata

rimozione monopattini sosta vietata
rimozione monopattini sosta vietata

A partire dal 14 ottobre il servizio di rimozione dei monopattini in sosta vietata, sarà esteso anche per i monopattini a Milano. Il servizio di rimozione si svolgerà tutti i giorni dalle 8 alle 13 e dalle 13.30 alle 20 con il supporto di uno speciale autocarro fornito da Atm.

Una decisione presa per regolarizzare il parcheggio dei monopattini, che spesso vengono, più che parcheggiati, abbandonati sui marciapiedi o sulle strade intralciando il passaggio di pedoni o dei veicoli.

Rimozione dei monopattini in divieto di sosta a Milano

È Paolo Ghirardi, vicecomandante della Polizia Locale di Milano, che informa, tramite una circolare, del nuovo servizio di rimozione dei monopattini parcheggiati in divieto di sosta a partire dal 14 ottobre. A supporto della Polizia Locale un autocarro dell’Atm che sarà utilizzato per portare via i mezzi trovati in divieto di sosta.

Il servizio, attivo tutti i giorni, si concentrerà sulle soste vietate in prossimità del passaggio di pedoni, in particolare sugli scivoli dei marciapiedi predisposti per le persone invalide, sulle strisce pedonali e sulle fermate dei mezzi pubblici. I vigili controlleranno soprattutto la zona di Milano Centro.

L’iniziativa è l’ennesima trovata per cercare di regolarizzare l’utilizzo del monopattino, spesso considerato un mezzo di trasporto alla portata di tutti ma che se non utilizzato nel giusto modo può essere davvero pericoloso.

Non a caso a luglio il 60% delle multe effettuate sono state causate da un uso scorretto dei monopattini. Un problema che ricade anche sulle aziende della sharing mobility, in particolare l‘azienda Voi, molto attenta al tema della sicurezza stradale e che sensibilizza molto i propri clienti a non effettuare parcheggi nelle zone vietate, utilizzare il monopattino col casco e, recentemente, ha anche introdotto la necessità di effettuare l’alcol test prima di guidare il monopattino la sera.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche