×

La top 5 degli appartamenti più costosi di Milano: fino a 20 milioni

Quali sono gli appartamenti più costosi del capoluogo lombardo? La top cinque delle case di lusso con vista sullo skyline della città di Milano.

appartamenti più costosi milano

È già noto quanto possa costare acquistare una casa nel capoluogo lombardo, che infatti è la città più costosa di tutta la Penisola. Il tutto peggiora se si tratta di appartamenti lussuosi, ma quali sono i 5 più costosi a Milano?

I cinque appartamenti più costosi di Milano

Alla posizione numero 5 di questa top five troviamo 785 metri quadri di puro lusso, al settimo e ottavo piano in zona Porta Venezia. Con solamente – si fa per dire – 8,5 milioni di euro ci si aggiudica un attico con una zona giorno di 320 metri quadri con una vista mozzafiato sullo skyline della città. Inoltre sauna, area fitness, veranda e sala da biliardo. In via dei Giardini, in zona Brera, si trova una quadrupla esposizione che va però ristrutturata.

Tre bagni e una superficie totale di 500 metri quadri da aggiudicarsi con 10 milioni di euro.

All’ultimo piano di un palazzo in via Palestro c’è un altro attivo di lusso. I 12 milioni di euro comprendono 626 mq e 50 mq di terrazzi, quattro ascensori e tre bagni. Il progetto è del 1970 di un architetto milanese. Al secondo posto, a un passo dal traguardo, l’attico in via Montenapoleone.

La zona è simbolo del lusso e la proprietà costa 18 milioni. Sono 6 locali al quinto piano all’interno di uno stabile d’epoca. Si conclude la top 5 con l’appartamento più costoso e lussuoso di tutta la città. 1.700 metri quadri di attico in San Babila a 20 milioni di euro. Una mega residenza sviluppata su tre piani con attico con vista. In totale 6 ascensori e un tetto di 800 metri quadri con giardino piantumato, piscina, bar, barbecue e cucina.

L’ex proprietario è Maurizio Gucci, il patron della casa di moda.

Leggi anche

Contents.media