×

Prorogata l’occupazione gratuita del suolo pubblico: l’annuncio del sindaco Sala

Condividi su Facebook

Beppe Sala ha annunciato sui suoi canali social la proroga dell'occupazione gratuita del suolo pubblico per le attività commerciali a Milano.

Occupazione suolo pubblico Milano
Occupazione suolo pubblico Milano

L’occupazione del suolo pubblico sarà gratuita a Milano anche successivamente al 31 ottobre. Questo è ciò che ha stabilito il sindaco di Milano Beppe Sala, prolungando così la cessione del suolo pubblico alle attività commerciali già avviata in seguito al lockdown.

La decisione di ampliare gli spazi esterni cedendo gratuitamente il suolo pubblico era nata, a detta di Sala, “dalla volontà di sostenere settori messi particolarmente in crisi dal lockdown, come bar e ristoranti.

L’occupazione gratuita del suolo pubblico a Milano

Il sindaco Sala ha dato indicazioni agli assessorati di riferimento di attivare le procedure per estendere gli effetti della delibera del 14 maggio oltre il 31 ottobre. L’occupazione gratuita del suolo pubblico di Milano sarà quindi garantita per i mesi successivi.

Ciò consentirà alle attività commerciali, ad esempio bar e ristoranti, di occupare spazi all’aperto con tavolini, sedie e ombrelloni senza dover pagare la Tosap, ovvero la tassa di occupazione del suolo pubblico.

Il provvedimento ha funzionato“, ha affermato il primo cittadino sui social. “In tutta la città e nei singoli quartieri, le attività interessate e i cittadini hanno apprezzato l’iniziativa. Un gradimento che è sotto gli occhi di tutti“.

Sala ha poi garantito particolare attenzione al tema degli orari, molto richiesto dai cittadini, e a garantire “un’analisi puntuale in relazione agli spazi per sosta residenti e alla mobilità per pedoni e passeggini“.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche