×

“Cercasi personale di bella presenza”: la mail ai Ghisa crea polemica

Condividi su Facebook

Nella mail inviata ai Ghisa si cerca personale di bella presenza che accolga i partecipanti alla Festa della Polizia Locale: è polemica.

ghisa mail

Sta diventando virale la mail inviata ai Ghisa, dagli organizzatori della Festa della Polizia Locale di Milano, che quest’anno festeggia 160 anni dalla nascita del Corpo. Per l’occasione non si cerca un vigile qualunque, ma uno di bella presenza.

Nel giro di poco la mail ha scatenato le polemiche e pronta è stata la replica del Comune in merito.

La mail ai Ghisa

Il prossimo 4 ottobre ci sarà la Festa della Polizia Locale di Milano ed è stata inviata una mail discutibile alla Ghisa. Così, prima ancora di pubblicizzare l’evento in sé, è un gossip a mettere i riflettori sull’evento. A quanto pare infatti i vigili di Milano avrebbero ricevuto la seguente email “organizzativa”:”Buongiorno, con la presente si richiede la disponibilità di 3 agenti a svolgere servizio ordinario festivo di primo turno domenica 4 ottobre in occasione del 160esimo anniversario.

Il Personale di bella presenza dovrà indossare la divisa ordinaria senza cinturone e accogliere gli invitati all’ingresso registrati preventivamente. Dare la disponibilità entro e non oltre domani 23 settembre ore 9 mediante mail all’Ufficio scrivente. Grazie.” E’ proprio sul dettaglio “personale di bella presenza” che ha trasformato questa comunicazione organizzativa nella sensazione di dover effettuare un casting e a sollevare le polemiche dei vigili.

La replica del Comune

Considerato che ormai tra il Corpo della Polizia Locale non si parlava d’altro, il Comune ha ritenuto necessario intervenire per chiarire che l’email “è stata inviata in via informale da un agente a un gruppo di colleghi. Non si tratta di una comunicazione ufficiale del Comando della Polizia Locale.” Comunicazione errata o collega disattento, quello che sicuramente si evince da questa storia che circola in rete, è che comunque questa festa si sta organizzando proprio nel dettaglio.

A questo punto non resta che aspettare il 4 ottobre per vedere cosa si realizzerà, vedere chi accoglierà il pubblico alla Festa della Polizia Locale, se è di bella presenza o meno, ma soprattutto festeggiare il Corpo che da oltre un secolo s’impegna per rendere più sicure le strade della città.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche