×

Ciclista sbalzato per 6 metri dopo un grave incidente stradale

Condividi su Facebook

Incidente stradale a Milano nella notte di sabato 30 maggio: ciclista travolto.

incidente-stradale-milano-ciclista

Grave incidente nella notte di sabato 30 maggio a Milano, precisamente in via Valleambrosia, zona chiesa Rossa. Un ciclista, di 45 anni, è stato investito intorno alle ore 4 di notte. Trasportato in codice giallo all’ospedale San Raffaele di Milano, per l’uomo solo un grande spavento.

Anche perché la vittima dell’incidente stradale, avvenuto per cause in corso di accertamento, è stato sbalzato per oltre 6 metri. Ha riportato un trauma cranico ma fortunatamente non è in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri oltre al personale medico del 118.

Non è il primo incidente della settimana che coinvolge un ciclista. Martedì 26 maggio infatti, una donna di 41 anni è stata travolta da una Citroen C3. La donna coinvolta nell’impatto, di 41 anni, è stata trasferita al policlinico di Milano dove è stata ricoverata in codice giallo. La ciclista si trovata sulla pista ciclabile riservata al transito delle biciclette in Corso Venezia.

Incidente stradale a Milano

Una settimana di impatti stradali per la città di Milano.

In quello che si può definire il primo ritorno alla normalità nel post-Coronavirus, si è registrato un impatto drammatico nella zona del viale Sarca. Due persone sono state travolte precisamente in via Chiese. L’episodio, stando a quanto riportato dall’Azienda regionale emergenza urgenza, si è verificato attorno alle 20 di lunedì 25 maggio a causa dell’alta velocità.

Alla guida dell’auto si trovava una donna di 62 anni che non è riuscita a evitare l’impatto le due donne di 42 e 70 anni.

Ad avere la peggio è stata la più giovane che ha riportato un grave trauma cranico: ricoverata al Niguarda in coma farmacologico e in pericolo di vita. I soccorritori del 118 hanno prestato le proprie cure anche alla conducente dell’auto, sotto choc per l’accaduto. Illesa, invece l’altra vittima coinvolta nel duro incidente stradale di Milano.


Un pirata della strada, invece, mercoledì 27 maggio ha travolto una mamma accompagnata dalla figlia di 14 anni. Loro sono state accompagnate in codice giallo al pronto soccorso, la persona che ha causato l’incidete, invece, è stata rintracciata dagli agenti della polizia locale e denunciata per omissione di soccorso. È il bilancio di uno schianto avvenuto nella tarda serata all’incrocio tra le vie Antonini e Bazzi a Milano. Inizialmente la situazione delle due ferite era apparsa disperata ma fortunatamente hanno avuto bisogno solo di soccorso e non si trovano in pericolo di vita.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche