×

Coronavirus, altri buoni spesa a Milano per 5mila famiglie

Condividi su Facebook

Altre 5mila famiglie in crisi a causa del Coronavirus riceveranno fino a 1500 euro in buoni spesa: l'annuncio del sindaco di Milano Beppe Sala.

Il Comune di Milano sta per stanziare altri due milioni di euro in buoni spesa per chi è in difficoltà a causa del Coronavirus. Alle 15mila famiglie che hanno già ricevuto l’aiuto se ne aggiungono quindi altre 5mila, che potranno farne richiesta.

Coronavirus, buoni spesa per le famiglie di Milano

Le prime richieste per i buoni spesa sono state circa 36mila, tanto che il sito del Comune di Milano risultava bloccato. Per questo il sindaco Beppe Sala ha deciso di stanziare altri 2 milioni per aiutare altre 5mila famiglie. “L’aiuto per i cittadini bisognosi non sarà mai sufficiente – ammette Sala – ma stiamo mettendo tutte le nostre ormai scarse risorse“.

Palazzo Marino sta quindi cercando in tutti i modi di aiutare chi si trova in situazioni di crisi, con pacchi alimentari o con contributi per pagare l’affitto. “Di più non possiamo fare – spiega il Sindaco -, perché su questo non ci sono sostegni da parte del Governo”. Il bando per ricevere il contributo fino a 1500 euro a nucleo familiare rimarrà aperto fino al 20 maggio.

Durante il suo quotidiano video-aggiornamento ha affrontato anche il discorso della mobilità. Ha ricordato la promessa della ministra delle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli, ovvero un bonus fino a 500 euro per l’acquisto di biciclette e monopattini. A tal proposito ha voluto rimbrottare i ciclisti: “Io sto dalla vostra parte, ma le regole sono regole. Col rosso non si passa e in contromano non si va“.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche