×

Orari normali per i negozi di Milano: la richiesta di Palazzo Marino

Il consiglio comunale approva a larga maggioranza un documento per sollecitare la giunta ad eliminare gli orari differenziati

Orari normali per i negozi di Milano: la proposta

Il consiglio comunale chiede di tornare il prima possibile alle aperture dei negozi usuali per lasciarci alle spalle gli orari differenziati, introdotti a settembre 2021 dal comune di Milano per alleggerire l’ora di punta mattutina.

Orari negozi Milano: le aperture scaglionate

Nel pomeriggio di giovedì 17 febbraio, il consiglio -tornato a riunirsi di persona- ha approvato a larga maggioranza l’ordine del giorno presentato dalla Lega. Momentaneamente, alle attività commerciali non alimentari è concesso aprire dopo le ore 10.15, a differenza dei servizi alla persona -parrucchieri ed estetisti- che cominciano la giornata lavorativa alle ore 9.30. Disponibili dalle 9.30 anche gli uffici aperti al pubblico delle pubbliche amministrazioni: fanno eccezione i servizi funebri, dell’anagrafe e dello stato civile, considerati essenziali.

Dopo le ore 10, possono accogliere i clienti anche gli studi professionali.

Orari negozi Milano: il miglioramento dei dati

L’obiettivo era non creare assembramenti sui mezzi pubblici durante la pandemia di Covid-19, dando prevalenza agli studenti, agli operatori scolastici e ai lavoratori che erano in difficoltà ad iniziare più tardi l’attività.

Attualmente, secondo la Lega e la maggior parte del consiglio comunale, grazie al miglioramento dei dati, è possibile tornare agli orari normali.

Orari negozi Milano: basta danneggiare i negozianti

Conseguentemente, arriva la richiesta di “cancellare il prima possibile” l’ordinanza del sindaco dell’8 settembre 2021, la quale prevedeva la differenziazione degli orari. Annarosa Racca, consigliera della Lega e presidente di Federfarma Lombardia, afferma: “Vogliamo lasciare i negozianti liberi di aprire prima senza prendere delle multe. Proponiamo di non danneggiare più i negozianti“.

LEGGI ANCHE: Ralph Lauren apre un nuovo punto vendita a Milano: lo store sarà dedicato ai bambini

Leggi anche

Contents.media