×

Rabbit Hole Milano: apre la sala da tè ispirata ad Alice nel Paese delle Meraviglie

Il locale a tema, dal menù all'arredamento, regalerà magiche pause

Nuova apertura Rabbit Hole Milano ispirata ad Alice nel Paese delle Meraviglie

Se nel Paese delle Meraviglie vuoi arrivare, in via Mazzini 20 a Milano devi andare.

Rabbit Hole, la sala da tè di Silvia e Roberto

Da circa un mese, Silvia e Roberto hanno aperto il loro ‘Rabbit Hole’, locale a tema ispirato proprio al famosissimo racconto di Lewis Carrol.

Alice nel Paese delle Meraviglie ha appassionato grandi e piccini, grazie a film, cartoni animati, fumetti e videogiochi. I due proprietari hanno deciso di regalare a Milano un piccolo mondo fantastico, per evadere dalla realtà quotidiana ed immergersi in un’avventura folle e straordinaria.

Rabbit Hole, la sala da tè di Alice nel Paese delle Meraviglie

La sala da tè di Silvia e Roberto è completamente diverse da tutte le altre: dal menù all’arredamento.

Una novità per Milano, ma non per Palermo, dove la coppia aveva già aperto nel 2017 il primo Rabbit Hole. Il progetto è nato grazie all’amore per la cultura e le tradizioni giapponesi: ispirandosi ai locali a tema di Tokyo, hanno deciso di proporne due anche in Italia. 

Rabbit Hole: il menù della sala da tè

I due locali offrono scenografie interamente fatte a mano, le quali ritraggono i personaggi principali della storia.

Non mancano i dettagli: enormi cappelli, orologi, tazze e teiere appese al soffitto, una scacchiera a grandezza naturale e uno specchio. Il menù include dolci e bevande di ogni tipo, sia calde che fredde e abbraccia anche un menù gluten free e senza lattosio. L’attrazione principale? Ovviamente tisane e tè, dove emergono: il Fante di cuori, Five O Clock Tea e l’insostituibile tè Alice nel Paese delle Meraviglie.

LEGGI ANCHE: Hard Rock Cafè arriva a Milano: quando aprirà e dove

Leggi anche

Contents.media