×

Chiude la Libreria dello Sport di Milano: era l’unica in Italia

L'annuncio della chiusura è stato dato sui social network: la Libreria dello Sport era l'unica in Italia.

Chiusura libreria dello Sport di Milano

La Libreria dello Sport di via Carducci chiude i battenti dopo quasi quarant’anni di attività.

Chiude la Libreria dello Sport: l’annuncio

La libreria annuncia sui social network: Alle soglie del quarantesimo anno di attività il triplice fischio dell’arbitro ha sancito la fine del match.

Non sono bastati i tempi supplementari“. Il tono del post è pienamente in linea con il ‘core business’.

Chiude la Libreria dello Sport: 17 mila titoli

La libreria venne fondata da Paolo Frascolla nel 1982: era l’unica libreria in Italia specializzata nello sport. All’interno libri inerenti a tutte le discipline sportive, comprese quelle riguardanti la scienza dello sport, la medicina sportiva, la fisiologia e la biomeccanica degli esercizi fisici, l’alimentazione, la psicologia, il fitness, la letteratura e la legislazione sportiva.

Per un totale di 17 mila titoli, a cui si affiancano riviste e dvd. Alla fine degli anni Novanta ha aperto l’e-commerce e diventa, inoltre, casa editrice.

Chiude la Libreria dello Sport: gli sconti

Fino a fine gennaio 2022 sono in vendita le rimanenze di magazzino a prezzi scontati tra il 50% e il 75%. Gli sconti vengono applicati solo ai prodotti disponibili al momento dell’acquisto o dell’ordine.

Per ulteriori informazioni è possibile inviare una mail al seguente indirizzo ldsmilano@libreriadellosport.it.

LEGGI ANCHE: La Libreria Itinerante raggiunge Milano: tutte le informazioni

Leggi anche

Contents.media