×

Disagi sulla linea lilla M5: treni bloccati nell’ora di punta

Dopo le ore 18 Atm ha fatto rientrare in deposito un treno fuori servizio

Disagi sulla metropolitana M5: cos'è successo?

Nella giornata di martedì 25 ottobre, poco dopo le ore 18, “a causa di un treno fuori servizio” si sono registrati forti disagi sulla linea lilla della metropolitana di Milano, la M5.

Linea M5: forti disagi per i pendolari

Atm è stata costretta a far rientrare in deposito il treno fuori servizio.

Nel frattempo, il servizio è stato fortemente rallentato sull’intera linea.

Alcuni passeggeri hanno dichiarato di aver aspettato sui vagoni fermi a Domodossola.

L’Azienda di trasporti milanesi ha segnalato il rallentamento sul sito. Intorno alle ore 18:30 la circolazione è tornata regolare.

Disagi linea M5: nuovo sciopero in arrivo a novembre

Nella giornata di venerdì 11 novembre l’Unione Sindacale di Base Lavoro Privato ha proclamato uno sciopero dei lavoratori del trasporto pubblico locale.

A Milano rischiano di fermarsi i treni delle quattro linee metropolitane di Atm, i bus e i tram.

L’agitazione durerà 4 ore, ma non sono stati ancora comunicati gli orari effettivi della manifestazione.

Nella nota diffusa online dal sindacato Usb si legge: “È necessario abbandonare la perversa politica e cultura dell’invio delle armi in Ucraina e dare priorità alle problematiche del lavoro: risolvere le difficoltà dei lavoratori che con 1200 euro al mese sono diventati i nuovi poveri ed intervenire con fermezza e senza indugio per fermare la strage di morti sul lavoro, investendo sulla sicurezza ed inserendo il reato di omicidio sul lavoro”.

LEGGI ANCHE: Prolungamento della metro gialla verso Paullo: ipotesi o realtà?

Leggi anche

Contentsads.com