×

Sciopero dei mezzi 11 novembre: a rischio metro, bus e tram

Braccia incrociate in tutta Italia. La sigla sindacale Usb: "Aumentare i salari, stop alle privatizzazioni"

Sciopero dei mezzi in arrivo: venerdì 11 novembre a rischio metro, bus e tram

L’Unione Sindacale di Base Lavoro Privato ha proclamato uno sciopero dei lavoratori del trasporto pubblico locale per la giornata di venerdì 11 novembre.

Sciopero dei mezzi 11 novembre: le motivazioni

A Milano rischiano di fermarsi i treni delle quattro linee metropolitane di Atm, i bus e i tram.

L’agitazione durerà 4 ore, ma non sono stati ancora comunicati gli orari effettivi della manifestazione.

Usb rende noto: “Gli autoferrotranvieri si fanno protagonisti nel grido di rabbia dei lavoratori sottopagati, precari e cittadini sul quale si riversano tutte le conseguenze dell’attuale crisi economica. Dalla gestione della pandemia, alle scelte guerrafondaie, il carovita, le bollette da rapina e la speculazione, si fa sempre più strada una politica che mette a dura prova la tenuta dell’intero sistema paese già martoriato, negli ultimi vent’anni, dalle scellerate politiche che hanno affossato salari e stato sociale”.

L’obiettivo è chiedere un aumento degli stipendi, una maggiore stabilità per gli autoferrotranvieri che sono stati messi a dura prova negli ultimi anni, i quali non sono più disposti a lavorare con pesanti carichi di lavoro non retribuiti abbastanza.

Sciopero dei mezzi 11 novembre: “Dare priorità alle problematiche del lavoro”

Nella nota diffusa online dal sindacato Usb si legge: “È necessario abbandonare la perversa politica e cultura dell’invio delle armi in Ucraina e dare priorità alle problematiche del lavoro: risolvere le difficoltà dei lavoratori che con 1200 euro al mese sono diventati i nuovi poveri ed intervenire con fermezza e senza indugio per fermare la strage di morti sul lavoro, investendo sulla sicurezza ed inserendo il reato di omicidio sul lavoro”.

Per salvare i trasporti italiani dalla deriva è necessario un cambio radicale.

LEGGI ANCHE: Metropolitana M4, vagoni vandalizzati un mese prima dell’inaugurazione

Leggi anche

Contentsads.com