×

Boom di bici e monopattini in giro per Milano: è merito del bonus?

Superati i ventimila viaggi al giorno: raggiunto il tetto per le flotte del bike sharing previsto dal Comune

Boom di bici e monopattini: il mercato della mobilità dolce è saturo

L’utilizzo di monopattini elettrici e biciclette cresce in maniera esponenziale: superati i 20mila noleggi al giorno.

Boom bici e monopattini: le percentuali

I viaggi giornalieri in monopattino corrispondono a 8.600, per un totale di 5.250 mezzi circolanti.

Gli operatori sono sette e ognuno di essi dispone di una flotta da 750. Ogni corsa ha una distanza media di circa un chilometro e mezzo, mentre la durata media del noleggio è di 12 minuti. Dott rende noto che tra i mesi di gennaio e aprile è stato registrato un aumento dell’81% dei noleggi e del 70% dei clienti. Probabilmente, il rincaro del carburante ha favorito la scelta della mobilità dolce rispetto all’auto privata.

I noleggi giornalieri delle biciclette sono circa 12.400, per una distanza percorsa di 1,5 chilometri in viaggi che durano intorno ai 18 minuti. Lo scorso mese il servizio di bike sharing BikeMi ha registrato il 37% di utilizzi in più rispetto allo stesso periodo del 2021. Tra il mese di marzo e quello di aprile sono aumentati anche gli abbonamenti: raddoppiati i ticket annuali, +32% per i carnet occasionali.

Boom bici e monopattini: gli operatori privati

Il servizio in sharing del Comune conta 4.280 bici muscolari e 1.150 elettriche, per un totale di 5.430. In aggiunta sono disponibili 16.500 bici a flusso libero, divise tra quattro operatori privati: la cinese RideMovi con 8.000 bici, a cui se ne aggiungeranno a breve altre 4.000. L’americana Lime con 2.000 mezzi, seguita dall’olandese Dott con 1.500.

Ultima, ma non per importanza, la tedesca Tier, che a giorni le sue 1.000 bici a pedalata assistita.

Boom bici e monopattini: raggiunto il tetto per le flotte del bike sharing

In meno di tre anni è stato raggiunto il tetto consentito per le bici a flusso libero, mentre per i monopattini c’è ancora spazio per un operatore.

Grazie al Programma sperimentale per la mobilità sostenibile, la misura introdotta dal Ministero dell’Ambiente nel Decreto Rilancio, gli italiani hanno acquistato 558.725 biciclette e monopattini. L’obiettivo di incentivare la mobilità privata a basso impatto ambientale sempre più vicino.

LEGGI ANCHE: Pista ciclabile viale Monza, 276% di bici in più: diminuiscono gli incidenti

Leggi anche

Contents.media