×

Metro M4, Sala ipotizza l’apertura in autunno: “Se i dati aerei sono questi perché no”

L'apertura della tratta Dateo-Linate dipenderà dal funzionamento dell'aeroporto

M4, ipotizzata l'apertura in autunno. Sala: "Se i dati aerei sono questi, sì"

La metropolitana M4 di Milano potrebbe entrare in funzione entro qualche mese.

Apertura M4: si attendono i dati del 2022

Nella mattinata di martedì 12 aprile, a margine della cerimonia per il 170esimo anniversario della Fondazione della polizia di stato al Piccolo teatro Strehler, il sindaco Beppe Sala ha annunciato: “Se i dati del traffico aereo su Linate sono confermati, credo che a settembre-ottobre fino a Dateo puntiamo a fare funzionare operativamente la M4.

Vediamo i dati di questo anno”.

Apertura M4: la capienza ridotta

La tratta da Linate a Forlanini, potenzialmente operativa dal 15 luglio 2021, ha già ottenuto il nulla osta di esercizio. Attualmente, i treni non sono ancora entrati in servizio a causa della diminuzione del traffico aereo a Linate. Pertanto, l’infrastruttura sarebbe in perdita, in quanto la capienza sarebbe decisamente ridotta.

Apertura M4: i ritardi

La consegna della M4 è in ritardo rispetto al cronoprogramma.

A causa della pandemia, si sono accumulati ben tre mesi di ritardi, a cui si aggiungono ulteriori rallentamenti dovuti agli scavi archeologici e al ritrovamento delle mura medievali nella stazione De Amicis.

LEGGI ANCHE: Il sistema per decidere le fermate della M6, Censi: “La metro arriverà dopo le Olimpiadi”

Leggi anche

Contents.media