×

Taglio delle accise: nei distributori di Milano la benzina scende sotto i 2 euro al litro

Il governo taglia le accise: il prezzo oscilla tra 1,75 e 1,80 euro al litro

Benzina Milano: in quasi tutti i distributori scende sotto i 2 euro al litro

Grazie al taglio delle accise deciso dal governo, in quasi tutti i distributori di Milano, il prezzo della benzina e del gasolio scende sotto i 2 euro al litro.

Benzina Milano: la riduzione dei prezzi

Nel pomeriggio di martedì 22 marzo, Eni, Ip, Q8 e Tamoil hanno ridotto i prezzi di benzina e gasolio di 30,5 centesimi al litro.

Successivamente, quasi tutte le pompe d’Italia hanno tagliato i prezzi consigliati, compresa Milano.

Benzina Milano: il risparmio

Momentaneamente i prezzi oscillano tra gli 1,75 e 1,80 euro al litro: l’anno scorso, per un litro di benzina, si sborsava 1,57 euro. I nuovi importi invogliano gli automobilisti a fare il pieno. Il risparmio stimato? Intorno ai 15 euro.

Benzina Milano: lo sconto è valido fino al 21 aprile

La misura viene coperta per 564 milioni con la maggiore Iva incassata dallo Stato tra ottobre e febbraio: altri 333 milioni arrivano dalla tassa al 10% sugli extraprofitti dei fornitori. Lo sconto di 30,5 cent al litro sarà valido fino al 21 aprile. In seguito, probabilmente, ci sarà un ulteriore intervento da definire. Il governo potrà rideterminare le aliquote con un decreto ministeriale di cadenza mensile.

LEGGI ANCHE: Caro benzina, addio alle auto: l’incremento dei mezzi Atm e dello sharing

Leggi anche

Contents.media