×

Maxi sciopero di 24 ore a Milano: gli orari di metro, bus e tram

Previsto uno sciopero nazionale per l'intera giornata di venerdì 25 febbraio 2022

Sciopero di 24 ore, venerdì 25 febbraio 2022

Nella giornata di venerdì 25 febbraio, le segreterie nazionali delle organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa, Cisal, Ugl hanno proclamato uno sciopero nazionale di 24 ore.

Maxi sciopero a Milano: proclamati altri scioperi di 4 ore

Le sorprese non finiscono qui, perché nella stessa giornata anche Cub trasporti, insieme ad altri sindacati base –Sgb, Cobas Lavoro Privato, Adl Cobas– ha indetto uno sciopero di 24 ore a sostegno della propria piattaforma rivendicativa.

Le motivazioni sono riconducibili al rinnovo del Ccnl.

I sindacati Slm Fast Confsal, Sama Faisa Confail hanno proclamato scioperi di 4 ore che riguarderanno il personale di esercizio nella fascia mattutina. Tra le cause, la retribuzione nelle giornate di ferie e la revisione delle retribuzioni, la sicurezza, la revisione dell’orario e l’organizzazione del lavoro.

Maxi sciopero a Milano: gli orari

Lo sciopero potrebbe interessare le linee Atm (metro, bus e tram) dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio.

Eventuali disagi e disservizi dipenderanno dall’adesione del personale Atm. Lo sciopero potrebbe avere conseguenze sul servizio della Funicolare Como-Brunate, dalle ore 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio.

Maxi sciopero a Milano: le motivazioni

Lo sciopero è stato proclamato “per il mancato rinnovo del Ccnl Autoferrotranvieri – Tpl mobilità e il miglioramento delle condizioni lavorative sia normative sia salariali”.

LEGGI ANCHE: Atm e Atac, Sala chiarisce: “Nessuna fusione, voglia di collaborare”

Leggi anche

Contents.media