×

Sciopero dei mezzi venerdì 14 gennaio: gli orari di metro, bus e tram

Possibili disagi per quattro ore nel capoluogo lombardo

sciopero in arrivo venerdì 14 gennaio

Nella giornata di venerdì 14 gennaio 2022 ci sarà uno sciopero nazionale del trasporto pubblico locale, anche l’Azienda di trasporti milanesi potrebbe essere coinvolta. La proclamazione della protesta era già stata annunciata in data 27 dicembre. Inoltre, da lunedì 10 gennaio, sarà obbligatorio indossare la mascherina Ffp2 sui mezzi di trasporto.

Sciopero 14 gennaio: gli orari di Atm e le linee Agi

Atm fa sapere in una nota: “Per venerdì 14 gennaio le segreterie Nazionali delle Oo.Ss. Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal, Ugl hanno proclamato, a sostegno della vertenza per il rinnovo del Ccnl, uno sciopero nazionale dei trasporti pubblici locali di 4 ore, cui ha aderito anche la Segreteria territoriale di Milano della O.s. Orsa trasporti”.

Lo sciopero potrebbe interessare le linee Atm milanesi -metro, bus e tram- tra le ore 8.45 e le 12.45.

Anche le corse delle linee 201, 220, 222, 230, 328, 423, 431, 433 e Smart Bus in partenza tra le ore 18 e le 22 potrebbero subire ritardi o cancellazioni. Garantite le corse in partenza dai capolinea dall’inizio del servizio alle 18.

La manifestazione potrebbe compromettere anche il servizio della funicolare Como-Brunate, gestita da Atm, dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Sciopero 14 gennaio: le motivazioni

Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferrotranvieri hanno dichiarato: “A fronte di un atteggiamento provocatorio e pregiudiziale delle associazioni datoriali rivendichiamo il diritto al rinnovo del contratto e il miglioramento delle condizioni lavorative, sia normative che salariali di una categoria che da sempre responsabilmente, in qualsiasi condizione, svolge un servizio pubblico essenziale, garantendo il diritto alla mobilità dei cittadini“.

Sciopero 14 gennaio: l’obbligo della mascherina Ffp2

Da lunedì 10 gennaio scatta l’obbligo di indossare le mascherine Ffp2 su tutti i mezzi di trasporto a lunga percorrenza, aerei, navi, treni; su tutti i mezzi di trasporto pubblico, autobus, tram, metropolitane.

La disposizione si applica anche per gli spettacoli aperti al pubblico che si svolgono all’aperto e al chiuso in teatri, sale da concerto, cinema, locali di intrattenimento e musica dal vivo, in caso di eventi e competizioni sportive che si svolgono al chiuso o all’aperto. Il commissario Figliuolo, insieme al ministero della Salute, provvederà a siglare nel mese di gennaio un protocollo con farmacie e rivenditori autorizzati, al fine di calmierare il prezzo delle mascherine Ffp2 fino al 31 marzo.

LEGGI ANCHE: Covid a Milano: lunghe file per i tamponi nel caos dei contagi

Leggi anche

sciopero 2 dicembre orari
Trasporti

Sciopero Atm 2 dicembre: gli orari

28 Novembre 2022
Il 2 dicembre 2022 ci sarà uno sciopero generale indetto da alcune organizzazioni sindacali e questo causerà dei disagi ai trasporti pubblici di Milano
Contentsads.com