×

Trenord verso lo sciopero il 28 settembre: previsti disagi

Condividi su Facebook

Sciopero per i treni Trenord, previsto per il prossimo 28 settembre, dalle 10 alle 17:59. Disagi per i pendolari della regione Lombardia.

sciopero trenord

Sciopero dei treni Trenord previsto per il prossimo 28 settembre. A renderlo noto è il sindacato Or.s.a e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Lo scioperò sarà di carattere regionale e durerà 8 ore, dalle 10 alle 17:59.

Trenord in sciopero il 28 settembre

Stop ai treni regionali di Trenord, per il prossimo 28 settembre e problemi in vista per i pendolari della regione Lombardia. E’ il sindacato Or.s.a a proclamare lo sciopero. Diverse le motivazioni. In primis è il mancato rispetto degli accordi sottoscritti dall’azienda nell’ambito del contratto collettivo di lavoro. Or.s.a ha quindi dato inizio ad una vertenza legale in Trenord.

Ciò che si vuole ottenere è un’indennità economica adeguata a tutti i lavoratori che, durante le ferie, subiscono una riduzione significativa del proprio stipendio, e maggiori sicurezze. Inoltre vuole evidenziare le difficoltà del personale a gestire le norme anticontagio a bordo. “Centinaia di segnalazioni quotidiane da parte dei lavoratori del personale di bordo stanno interessando il Sindacato rispetto alle gravi difficoltà e ai relativi rischi incontrati nel garantire l’ottemperanza delle norme anticovid.

In questo contesto le forze di polizia ferroviaria, specie nel trasporto regionale e loro malgrado, non riescono a fornire un supporto efficace alle richieste d’intervento da parte del personale di accompagnamento.” Problematica evidenziata a più rispese ma a cui non è mai seguito un confronto.

Conseguenze per i pendolari

Al momento non è chiaro se lo sciopero coinvolgerà tutte le linee. E’ certo che lo sciopero durerà 8 ore e saranno garantite le fasce 6/9, e dalle 18 alle 21.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche