×

Atm avvia una campagna di sensibilizzazione sull’uso della mascherina

Condividi su Facebook

Inizia la scuola e Atm parte con la campagna di sensibilizzazione sull'uso della mascherina da parte degli studenti.

atm mascherina

Atm avvia una campagna di sensibilizzazione sull’uso della mascherina a bordo dei mezzi pubblici e in stazione. Distribuiti ai passeggeri le spille “Io viaggio responsabile”.

Atm sensibilizza sull’uso della mascherina

Atm si sta impegnando al massimo affinché i viaggi sui mezzi pubblici avvengano in totale sicurezza.

In particolare i passeggeri della linea hanno esposto, nei giorni precedenti all’apertura della scuola, dubbi sulla gestione della sicurezza nei mezzi pubblici con l’aumento dei passeggeri. Soprattutto si è temuto che i più giovani potessero essere meno responsabili sull’uso corretto della mascherina a bordo. Così Atm, risponde al pubblico, e oltre alle misure che l’azienda ha preso per assicurare un viaggio sicuro ai propri utenti, ha deciso di distribuire anche delle spillette con su scritto “Io viaggio responsabile”, una campagna pensata proprio per sensibilizzare i tanti giovani studenti che in questi giorni hanno iniziato la scuola.

Dipendenti Atm in prima linea

A distribuire le simpatiche spillette i dipendenti dell’Atm che presidiano nelle stazioni di maggior flusso di passeggeri. L’iniziativa, iniziata lo scorso 16 settembre, continuerà per tutto il mese. Hostess e steward riconoscibili da t-shirt con la grafica della campagna, distribuiranno il gadget gratuitamente ai passeggeri delle 12 stazioni metropolitane, delle quattro linee, limitrofe agli istituti scolastici e in particolare nell’orario d’uscita degli studenti, cioè dalle 12:3.0 alle 14:30.

Con loro anche il personale che presidia le stazioni per indirizzare e guidare i passeggeri sul corretto utilizzo dei mezzi pubblici a cui si potrà accedere, secondo normativa, a ingressi scaglionati, per non superare la soglia dell’ 80% di capienza dei mezzi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche