×

Presentazioni libri a Milano 2019: gli appuntamenti librari di Ottobre

I libri in uscita nel mese di Ottobre 2019 sono molti e gli autori hanno scelto la città di Milano per presentarli e incontrare i lettori.

libri milano
eventi libri milano

È decisamente iniziata con prepotenza la stagione delle letture. Perciò la piovosa Milano offre, oltre ad un buonissimo pretesto quale il maltempo per stare in casa a leggere al calduccio, anche una serie di conferenze e di presentazioni di libri in vista della prossima edizione della Milano Bookcity.

Presentazioni libri a Milano ad ottobre 2019

Milano è la città italiana che legge di più. Proprio per questo molti autori decidono di presentare i propri libri proprio nel capoluogo lombardo. Vi segnaliamo quali sono le presentazioni di libri e l’incontri con l’autore a cui non potete mancare nel mese di ottobre 2019.

“Una gran voglia di vivere” di Fabio Volo

Martedì 22 Ottobre 2019 lo spassosissimo e irriverente scrittore bresciano Fabio Volo presenterà il suo nuovo romanzo presso il Mondadori Megastore di Piazza Duomo. Il titolo è Una gran voglia di vivere, in vendita dallo stesso 22 Ottobre.

Con l’acquisto del libro al Megastore di Piazza Duomo si avrà diritto inoltre ad uno speciale pass per la firma delle copie da parte dell’autore.

Il romanzo però nulla ha a che vedere con la sagacia e lo spensierato sorriso dello scrittore. Parla infatti del rapporto agrodolce che esiste tra Marco e Anna, una coppia che, come molte altre coppie, ha perso ogni stimolo e novità e si è adagiata su una letale routine. È questa una storia di crisi coniugale e di analisi interiore, destinata a far riflettere qualsiasi lettore che si identifichi nell’uno o nell’altro coniuge. Sono molte le frasi d’amore di Fabio Volo che ci sono rimaste nel cuore e speriamo che questo nuovo libro non ci deluderà.

Il nuovo libro di J.Rifkin

Sempre martedì 22 Ottobre, presso il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, Jeremy Rifkin terrà una conferenza a ingresso libero fino ad esaurimento posti alle ore 19:00 e presenterà il suo nuovo libro.

Un green New Deal globale” tratterà proprio del ruolo giocato negli ultimi mesi dai millennials per portare finalmente alla luce i risultati catastrofici dell’era dei combustibili fossili.

L’autore best-seller del New York Times e teorico dell’economia proporrà dunque a sua volta un vero e proprio green New Deal in vista del disastroso scoppio nel 2028 della bolla speculativa del petrolio. Questo, essendosi visto sostituito negli ultimi anni da alternative fonti di energia rinnovabili e pulite, è infatti destinato a una crisi irreversibile che sconvolgerà enormemente i mercati globali.

Il romanzo di Irene Salvatori

Presentato presso la Libreria Verso di Corso di Porta Ticinese alle 19:00 di martedì 22 Ottobre 2019, “Non è vero che non siamo stati felici” è uscito nelle librerie italiane il 26 Settembre 2019.

Ambientato tra la Versilia degli anni Ottanta e Novanta, Berlino e Cracovia, il romanzo di Irene Salvatori tratta di una madre sui generis che decide di istituire un circo itinerante formato dai propri tre figli, Gauguin, Scoiattola e Caravaggio, e dai suoi due cani. La presentazione di quest’opera decisamente poco ortodossa ma dotata di un’indescrivibile poetica sarà infine affidata a Moni Ovadia e a Francesco Cataluccio.

“Cercami” di André Aciman

L’ultima tra le presentazioni di libri a Milano che vi proponiamo è quella del nuovo romanzo di André Aciman. Reduce del portentoso successo editoriale di Chiamami col tuo nome e del più grande clamore cinematografico dell’omonimo film, giunge infine il secondo capitolo della saga di Elio e Oliver: Cercami. Lo scrittore statunitense André Aciman presenterà dunque mercoledì 20 Novembre 2019 alle 18:00 presso il Memoriale della Shoah di Milano in Piazza Edmond Jacob Safra il suo nuovo libro.

In uscita prevista per il 28 Ottobre 2019, questo tratterà ancora una volta delle vicende di Elio, cresciuto e avviato pianista a Roma, lontano dalla sua Riviera Ligure, e di Oliver, newyorkese e padre di famiglia. Tuttavia una parte fondamentale sarà affidata a Samuel, il padre di Oliver, che scoprirà ancora una volta il significato dell’innamoramento su un treno diretto a Roma in visita al figlio.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche