×

La libreria itinerante che sfida Amazon nella consegna a domicilio

Condividi su Facebook

SI tratta di una bicicletta con un carretto rosso che trasporta meno di mille libri. Questa è la libreria itinerante che sfida Amazon a Milano.

libreria itinerante sfida amazon
libreria itinerante sfida amazon

La libreria itinerante che sfida Amazon per le consegne a domicilio è la più piccola del mondo, ed è stata aperta da Luca Ambrogio Santini nel 2015. Conosciuto come il “Don Chisciotte dei librai“, Santini è infatti noto per il suo impegno nella lotta contro i giganti dell’e-commerce, a sostengno delle piccole librerie indipendenti.

La libreria itinerante che sfida Amazon

Nel 2015, un anno dopo la chiusura della sua attività in largo Mahler, Luca Ambrogio Santini ha creato una piccola libreria itinerante, con la quale ogni giorno sfida i colossi dell’e-commerce come Amazon. Si tratta di una bicicletta rossa dotata di un piccolo carretto, con la quale Santini effettua le consegne a domicilio. Il punto di forza della libreria itinerante con cui Santini porta nelle case poesia e letteratura è dato dalla passione con cui il librario ha sfidato i giganti dell’era moderna.

Si tratta della libreria più piccola del mondo, delle dimensioni di appena 2 metri quadri. “Quello che propongo oggi è un lavoro diverso“, ha spiegato Luca Ambrogio Santini, ideatore della Libreria Itinerante. “Nella libreria fisica avevo circa 12mila titoli, ora nel mio magazzino ne ho poco meno di mille“. Si tratta dunque di un lavoro molto diverso rispetto alle librerie digitali come Amazon. In primo piano viene infatti messo il rapporto umano tra il libraio esperto e i lettori che si affidano a lui.

Quotidianamente faccio ricerca per trovare i titoli più interessanti e validi da proporre al pubblico. È un duro lavoro, importante però per salvaguardare questa fetta di mercato“.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media