×

Teatro Nazionale: il debutto del musical Pretty Woman

Dal 28 settembre all'8 gennaio va in onda il musical tratto dalla famigerata pellicola di Garry Marshall e Jonathan Lawton

Pretty Woman, Teatro Nazionale

Stage Entertainment apre la stagione del Teatro Nazionale con una nuovissima produzione. Sul palco andrà in scena il musical dell’intramontabile film Pretty Woman.

Pretty Woman: lo spettacolo

Nonostante siano passati 30 anni dall’uscita del film, la favola della Escort Vivian e del manager Edward riscuote ancora un enorme successo.

La colonna sonora dello spettacolo è un mix di canzoni pop e romantiche scritte da due compositori d’eccellenza, Bryan Adams e Jim Vallance, e del successo mondiale del 1964 “Oh, Pretty Woman” di Roy Orbison. La trama resta fedele al film, ripercorrendo tutti i momenti della storia d’amore dei protagonisti: una storia che va oltre ogni pregiudizio e convenzione e che supera le differenze sociali e di età. La regia è opera di Carline Brouwer e Chiara Noschese, mentre il merito delle coreografie va a Denise Holland Bethke, i costumi (a quanto pare sfarzosi e raffinati) sono stati curati da Ivan Stefanutti.

I protagonisti che sostituiranno Julia Roberts e Richard Gere sono Beatrice Baldaccini e Thomas Santu.

Pretty Woman: le parole del direttore

Matteo Forte, direttore di Stage Entertainment Italia, spiega “L’abbiamo scelto in base alla consueta ricerca di mercato che facciamo con i nostri clienti. Il driver d’acquisto forte sono le donne, in età compresa tra i 35 e 55 anni. E Pretty Woman ha sbaragliato”.

Chiara Noschese, responsabile anche del casting dichiara: “ammetto che selezionare i giusti protagonisti è stato molto difficile, ma li abbiamo trovati e ne siamo molto orgogliosi”.

Riferendosi a Beatrice Baldaccini prosegue “Perfetta, ha le stelle negli occhi, brilla di una luce speciale. Sorriso disarmante, un po’ bambina ma anche molto sexy”. Mentre per quanto riguarda Thomas Santu -ex calciatore professionista- “Ha una voce pazzesca. Lo vedrete e lo sentirete. Del personaggio di Edward ha tutte le sfumature: un uomo cinico che ha messo sottochiave il suo cuore”.

Pretty Woman: info e biglietti

Il Teatro riapre nel pieno rispetto delle norme anti Covid vigenti che tutelano la salute degli spettatori, dei propri dipendenti, collaboratori e compagnie teatrali ospiti.

Per garantire una maggior sicurezza a tutti gli spettatori il Teatro richiederà all’ingresso una delle seguenti certificazioni:
Certificato di vaccinazione con data inferiore a 8 mesi, con prima vaccinazione ricevuta da almeno 15 giorni
Tampone molecolare o antigenico con esito negativo eseguito entro 24h

I biglietti per poter godere dello spettacolo sono già disponibili su Ticketone. Ecco i prezzi per la data del 29 settembre:

  • Visibilità Ridotta: 29,00 €
  • Galleria: 36,00 €
  • Poltrona: 47,00 €
  • Poltronissima: 54,00 €
  • Poltronissima Vip: 58,00 €

Per informazioni, contattare le due linee dedicate:

INFOLINE 02.006.40.888 / SMS o WhatsApp 344.1996621

LEGGI ANCHE: Green Pass nei teatri e massima capienza: l’idea del Piccolo di Milano

Leggi anche

Contents.media