×

I delitti diminuiscono del 6,7% rispetto allo scorso anno: l’impegno delle forze di sicurezza

Piantedosi sottolinea il "grande impegno che stanno mettendo in campo gli operatori della sicurezza"

milano diminuiti delitti
Milano - Via arqua', Polizia e Scientifica effettuano i rilievi sul luogo di un accoltellamento. Un uomo in bicicletta ha ferito due fratelli e poi e' fuggito (Milano - 2023-04-02, MARCO PASSARO) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

Il numero dei delitti nella città di Milano nel primo trimestre dell’anno è calato del 6,7% rispetto all’anno scorso.

La questione sicurezza a Milano

A rivelare il dato è stato questa mattina il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, insieme al capo della polizia Vittorio Pisani, al prefetto Claudio Sgaraglia e al questore Giuseppe Petronzi, durante una riunione in prefettura.

Ha affermato il ministro: “Milano ha sicuramente delle particolarità sul versante della sicurezza perché all’esistenza di fenomeni si contrappone anche un benessere storico, un grande senso civico della cittadinanza. I problemi sono sicuramente acuiti. Quindi sì, c’è un problema di sicurezza nel senso che va gestita”.

L’impegno delle forze di sicurezza

La riunione si è resa necessaria dopo gli ultimi fatti di cronaca in città, come l’accoltellamento di un poliziotto a Milano Lambrate. Proprio riguardo a questi eventi Piantedosi ha voluto sottolineare il “grande impegno che stanno mettendo in campo gli operatori della sicurezza rispetto ai problemi che ci sono”.

Leggi anche

Contentsads.com