×

Movida fuori controllo a Milano: le protesta di residenti e commercianti

"Le cose oggi sono peggiorate. È vero che c'erano tanti spacciatori, ma almeno non davano fastidio"

Residenti e commercianti: "A Milano la notte è fuori controllo"

Bicchieri ancora pieni di birra, tappeti di mozziconi, pali della segnaletica abbattuti sull’asfalto: il risveglio di viale Monte Grappa.

Movida fuori controllo Milano: aggressioni, risse e confusione

Qui, lo scorso weekend, è scoppiata una violenta rissa all’esterno di una discoteca: due i feriti gravi che hanno subìto un’aggressione da parte di un gruppo di giovani.

Il cameriere di un ristorante di cucina valtellinese afferma: “È stata un’estate tranquilla, ma da settembre tutto è ripreso come al solito. L’anno scorso c’erano due pattuglie fisse all’angolo di via Rosales, quest’anno non si sono ancora viste”.

Tempo fa viale Monte Grappa era decisamente più tranquillo, ma ora è necessario prestare attenzione ai cellulari, alle catenine e ad oggetti preziosi. Coloro che lavorano tra corso Garibaldi e corso Como rimpiangono i tempi di un’altra vecchia emergenza, quella dei nordafricani che dagli angoli della piazza rifornivano di dosi di droga la movida.

“Le cose oggi sono peggiorate. È vero che c’erano tanti spacciatori, ma almeno non davano fastidio”, affermano dei ragazzi seduti ai tavolini del bar Flamingo.

Movida fuori controllo Milano: necessarie misure urgenti

La situazione non migliora in viale Pasubio, dietro la Feltrinelli, dove i ragazzini si portano le bottiglie da casa per ubriacarsi nel parchetto. Il quartiere è diventato invivibile: “Il vomito sulle vetrine è il minimo, poi capita il sangue”, afferma sconsolato un commerciante.

I giovani arrivano dai quartieri popolari, da San Siro, dall’hinterland, si ubriacano o rapinano i coetanei. La polizia è presente e vigila, ma non ha ancora il dono dell’ubiquità e, soprattutto, le stradine facilitano le fughe dei teppisti. I residenti paragonano il quartiere a New York o ad una succursale della stazione Centrale. Necessari interventi urgenti e tempestivi.

LEGGI ANCHE: Nei locali “Doppio Malto” di Milano arriva il ‘burger sospeso’: l’iniziativa

Leggi anche

Contentsads.com