×

Sostenibilità, il Comune di Milano presenta l’app ‘Climate Campaigners’

Il capoluogo meneghino aderisce a un circuito di città che promuovono stili di vita e comportamenti virtuosi

Ambiente, il Comune di Milano presenta l'app 'Climate Campaigners'

In occasione della Milano Green Week, il Comune di Milano presenta la nuova applicazione ‘Climate Campaigners’.

App ‘Climate Campaigners’ Milano, Grandi: “Ognuno di noi potrà fare qualcosa per l’ambiente”

L’app ha l’obiettivo di invogliare i cittadini ai comportamenti sostenibili.

Gli ambiti principali sono quattro:

  • risparmio energetico
  • mobilità
  • spreco alimentare
  • scelte di consumo meno impattanti

L’app nasce nell’ambito dell’omonimo progetto europeo, che vede coinvolte varie altre città, tra cui Pesaro.

Elena Grandi, assessore all’ambiente e verde, ha affermato: “La crisi climatica e ambientale riguarda tutti noi. Soltanto modificando collettivamente i comportamenti rendendoli più sostenibili e giusti potremo invertire la rotta e mettere in atto azioni in grado di tutelare il pianeta e di garantire un futuro migliore al alle nuove generazioni.

Grazie a questa app ognuno di noi potrà fare qualcosa per l’ambiente in modo facile e divertente aiutando Milano a essere più verde, resiliente e sostenibile”.

App ‘Climate Campaigners’ Milano: le sfide

Ogni utente potrà decidere in cosa migliorarsi e mettersi alla prova grazie alle ‘challenge’ proposte. Tra le sfide emergono “lavaggio a secco” e “entra nel circuito del riciclo”: si riceveranno consigli su come lavare gli indumenti in modo sostenibile riducendo lo spreco di acqua e di elettricità, oppure verranno proposti suggerimenti su come eseguire la raccolta differenziata correttamente.

Superando le sfide, si potranno guadagnare ‘City Coins’, sconti e agevolazioni presso le attività commerciali che aderiranno all’iniziativa.

Attualmente l’app è disponibile in 13 città: Milano, Pesaro, Dublino, Lahti, Izmir, Linz, Grenoble, Malmö, Freistadt, Vilnius, Skopelos, Trois-Rivières, La Libertad, Città del Capo e Dafini.

LEGGI ANCHE: Nuove aree pedonali a Milano: le novità in arrivo

Leggi anche

Contentsads.com