×

Beppe Sala lascia la casa in Brera e va a vivere con la compagna Chiara Bazoli

L'annuncio del sindaco sul suo profilo Instagram: "Mi mancherano i ragazzi del liceo Parini"

Beppe Sala dice addio alla casa in Brera: le motivazioni

Dopo 15 anni il sindaco Beppe Sala lascia l’appartamento di via Goito: scopriamo perché.

Sala lascia la casa in Brera: l’annuncio su Instagram

Il primo cittadino trasloca e dice addio a Brera. Lo ha annunciato sul suo profilo Instagram, postando due foto dell’ingresso del palazzo di via Goito.

Inoltre, ha raccontato che gli mancheranno i ragazzi del liceo Parini e la vita che quotidianamente incrociava fuori dal portone.

Sala lascia la casa in Brera: la convivenza con la compagna

In vista delle prossime elezioni politiche, qualcuno ha ipotizzato un trasferimento a Roma. Sul tema, Sala non cambia idea: nessuna candidatura. Il sindaco andrà a vivere a casa della compagna Chiara Bazoli, in zona Risorgimento, non lontano da Porta Venezia.

Sala lascia la casa in Brera: la nuova vita in zona Risorgimento

Dopo la separazione dall’ultima moglie Dorothy De Rubeis, Sala abitava da solo. Il suo appartamento si è trasformato più volte in un comitato elettorale, ad esempio, quando l’ex manager di Expo decise di candidarsi a Palazzo Marino o, come è avvenuto qualche settimana fa per il vertice con Luigi Di Maio, scenario per le riunioni politiche più riservate.

“Adieu” alla parete di foto alle spalle, al soggiorno con la grande libreria e i divani bianchi, alle finestre affacciate sul Parini. Il primo cittadino inizia una nuova vita in zona Risorgimento: il suo nuovo bar di riferimento? La pasticceria Sissi.

LEGGI ANCHE: Elezioni Regionali, alleanza Pd e M5S? Sala: “Not in my name”

Leggi anche

Contentsads.com