×

Vertice tra il sindaco Beppe Sala e Luigi Di Maio: l’incontro è top secret

Il colloquio è durato oltre un'ora e mezza: a conclusione dell'incontro nessuna dichiarazione. Non si esclude un tentativo di collaborazione per Ipf

Sala: "Salvini a Mosca? Se ci sta almeno un anno, lo porto in spalla io"

Nella mattinata di mercoledì 6 luglio il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha incontrato il sindaco di Milano Giuseppe Sala.

Incontro Sala-Di Maio: nessuna dichiarazione

Il vertice, durato oltre un’ora e mezza, è avvenuto nella casa di Sala, in zona Brera.

Attualmente, il tema del colloquio non è ancora stato reso noto.

Lasciando l’abitazione del primo cittadino meneghino, Di Maio non ha voluto rispondere alle domande dei cronisti, ma si è limitato a salutare i maturandi in attesa dell’esame di fronte al liceo classico Parini.

Incontro Sala-Di Maio: la critica al reddito di cittadinanza

Si resta pertanto in attesa di un comunicato stampa o dichiarazione che spieghi il motivo dell’inusuale incontro.

Il sindaco Sala, all’inizio della settimana, ha condiviso sui social una riflessione sul lavoro e sul tasso d’inflazione dell’Italia. Tra i punti critici spicca una critica al reddito di cittadinanza, definita “una buona intuizione” che, tuttavia, “ha presentato enormi falle e sul lavoro ha avuto effetti negativi“. La conclusione del sindaco? “Va profondamente riformato”.

Incontro Sala-Di Maio: avvicinamento sospetto

Negli ultimi tempi i contatti tra i due politici sono aumentati, lasciando presagire qualche forma di avvicinamento tra il ministro degli Esteri e il sindaco di Milano.

Non è chiaro cosa stiano architettando i due, ma qualcosa bolle in pentola. Beppe Sala potrebbe entrare a far parte del nuovo gruppo parlamentare Insieme per il futuro?

LEGGI ANCHE: Manifestazione contro la ‘ndrangheta a Milano: presenti duemila persone

Leggi anche

Contentsads.com