×

Blackout a catena per il caldo anomalo: consumi record da via Padova a Linate

Interruzioni in tutti i quartieri della città: in sette giorni i consumi energetici sono aumentati del 10%

Consumi record per il caldo: blackout a catena in tutta Milano

L’estate è alle porte: torna il caldo afoso e l’umidità raggiunge il 50% anche di notte.

Caldo anomalo, blackout: due ore di stallo in via Padova

Con le temperature fisse sopra i 30 gradi i condizionatori sono tornati ad essere protagonisti delle giornate meneghine, ma a causa delle accensioni prolungate, a Milano, tornano anche i blackout.

Negli ultimi giorni Unareti, la società unica per la distribuzione di energia elettrica e gas, ha registrato un ulteriore aumento dei consumi di energia, cresciuti del 10% rispetto alla scorsa settimana e del 35% rispetto a maggio.

Nella giornata di mercoledì 15 giugno i cittadini hanno segnalato blackout in zona Linate, a nord est e nord ovest, ma anche a sud est. In via Padova centinaia di famiglie sono rimaste senza corrente per due ore.

Caldo anomalo, blackout: gli investimenti di Unareti

Unareti è stata costretta a potenziare il numero delle squadre di pronto intervento per far fronte ad eventuali guasti sulla rete di distribuzione dell’energia elettrica della città. La società rende noto “Abbiamo investito per migliorare l’organizzazione del pronto intervento. Sono aumentati i laboratori mobili, necessari per le attività di ricerca del guasto, e le squadre di scavo, essenziali laddove si verifichino problemi complessi che isolano le utenze.

È stato inoltre raffinato il processo di gestione e prioritizzazione delle segnalazioni, nonché il sistema delle manovre effettuate sulla rete elettrica dalla sala controllo per rendere più rapide ed efficaci le rialimentazioni delle utenze distaccate”.

Caldo anomalo, blackout: aggiornamenti in tempo reale

Inoltre, sul sito di Unareti, i cittadini potranno usufruire di una chatbot e di un motore di ricerca, attraverso cui è possibile ricevere informazioni in tempo reale sulla propria utenza: basterà semplicemente inserire il proprio indirizzo di casa.

Infine, è possibile ricevere aggiornamenti sullo stato della rete inviando un messaggio, specificando il proprio indirizzo di fornitura, via sms o whatsapp al numero 339.9958463 o all’account telegram @unareti_bot.

LEGGI ANCHE: Caldo e siccità, Milano è nel mirino: temperature fino a 34 gradi

Leggi anche

Contents.media