×

Blackout Milano, guasti nella notte: interessata la zona nord

Nella notte tra lunedì e martedì alcune vie della città sono state colpite da continue interruzioni di corrente elettrica

Blackout nella notte a Milano: colpita la zona nord

La notte tra lunedì 16 e martedì 17 maggio è stata caratterizzata da numerosi blackout: interessata la zona nord di Milano, tra i quartieri Bicocca e Segnano.

Blackout Milano: al buio i quartieri Bicocca e Segnano

Una prima interruzione di corrente era avvenuta nel pomeriggio di lunedì, intorno alle ore 19.30, per una durata di circa 30 minuti.

Unareti, la società che gestisce in modo integrato e capillare la distribuzione di energia elettrica e gas, aveva comunicato ai clienti coinvolti che la fornitura era interessata da “interruzione accidentale”per la quale si stava già intervenendo.

Blackout Milano: la causa

I cali di tensione, però, si sono protratti per tutta la notte. Probabilmente, il blackout è stato causato dal sovraccarico della rete stessa per via dell’elevato numero di climatizzatori accesi.

Riscontrate interruzioni alle 23.40, dopo la mezzanotte e così successivamente fino alle 4.30 circa del mattino.

Blackout Milano: la nota di Unareti

Sul sito Unareti, la società ha reso noto che nella zona “nel corso delle ultime 24 ore si sono verificate alcune interruzioni senza preavviso, dovute all’eccezionalità degli eventi“. Infine, ha invitato i cittadini a monitorare lo stato delle interruzioni per rimanere costantemente aggiornati.

LEGGI ANCHE: Turismo Milano, si torna a viaggiare: boom di francesi e americani

Leggi anche

Contents.media