×

Climber si arrampica sul Duomo per scattare un selfie con la Madonnina: denunciato

Nella serata di lunedì 30 maggio il 33enne polacco è stato denunciato per procurato allarme

Uomo scala il Duomo per farsi un selfie con la Madonnina: denunciato

Nella serata di lunedì 30 maggio un uomo di 33 anni è stato denunciato per aver scalato la guglia del Duomo: il cittadino polacco è riuscito a raggiungere la statua della Vergine, la Madonnina.

Selfie con la Madonnina: la segnalazione di un passante

Intorno alle ore 21:20 un passante ha segnalato al personale della polizia che presidia piazza Duomo di aver visto un’ombra muoversi tra le guglie del Duomo. Una volta intervenuti sul posto, i poliziotti hanno constatato che qualcuno era davvero vicino alla Madonnina con un cellulare in mano.

Selfie con la Madonnina: un’impresa goliardica

Una volta scoperto, l’urban climber è tornato in strada: non sembrava per nulla dispiaciuto dell’allarme procurato.

L’uomo, nel suo telefonino, aveva foto e filmati, ma non ha spiegato il suo gesto. Probabilmente, l’obiettivo era condividere sui social gli scatti e i video che era riuscito ad immortalare.

Selfie con la Madonnina: denunciato anche l’amico

Ad attenderlo, alla base dell’impalcatura che si trova dal lato della Rinascente -da dove si era inerpicato- c’era un amico, un irlandese di 32 anni, anche lui denunciato.

Nel passato del cittadino polacco non risultano precedenti a suo carico, tantomeno blitz analoghi.

Tra le bravate che coinvolgono la cattedrale meneghina ricordiamo quella avvenuta nel lontano 2013, quando un 33enne di Trento aveva deciso di lanciarsi col paracadute dalle guglie. Era stato denunciato per procurato allarme.

LEGGI ANCHE: Commessa aggredita e picchiata selvaggiamente a Milano: arrestato il ladro

Leggi anche

Contents.media