×

Sciopero vigili urbani a Milano domenica 15 maggio: a rischio Stramilano e Milan-Atalanta?

Il sindacato di Polizia locale Sulpm indice lo sciopero a seguito della rottura delle trattative con il Comune

Vigili urbani, lo sciopero del 15 maggio: a rischio la Stramilano e Milan-Atalanta

Domenica 15 maggio, nella giornata della Stramilano e di Milan-Atalanta allo stadio di San Siro, il sindacato Sulpm ha indetto uno sciopero della Polizia locale.

Sciopero vigili urbani: gli eventi in programma

L’obiettivo? Dimostrare che senza vigili urbani Milano dovrà arrangiarsi per monitorare la strade off limits e gestire la circolazione attorno allo stadio Meazza.

A distanza di tre anni, la Stramilano torna a popolare i quartieri meneghini: la corsa competitiva di 21 chilometri, con partenza e arrivo in piazza Castello, si svolgerà in mattinata. Nel tardo pomeriggio, invece, è in programma Milan-Atalanta, match della penultima giornata di Serie A che potrebbe essere decisivo per la corsa allo scudetto. Il potenziale sold out da 80mila spettatori dovrà fare i conti con l’assenza di vigili urbani in pattuglia.

Sciopero vigili urbani: la vertenza

“Non è più rinviabile l’adeguamento delle risorse economiche ferme ormai da anni”, affermano i vigili. Il Sulpm protesta per il trattamento retributivo degli ex sovrintendenti (penalizzati da una norma regionale), per la strumentazione inadeguata (dallo spray urticante ai pc), per le uniformi, la difesa legale dei ghisa, la previdenza. Inoltre, chiede il rinnovo del contratto di categoria, il riconoscimento delle progressioni di carriera, maggiore formazione del personale e una migliore gestione dei turni notturni.

Sciopero vigili urbani: trattative e precedenti

Il 28 marzo scorso si è tenuto l’ultimo incontro in prefettura. Durante la riunione, la delegazione di piazza Scala ha ricordato il piano di rafforzamento che porterà il numero di operatori a quota 3.350 nel 2025, con un incremento di 538 unità in organico. Il sindacato aspetta un segnale dal Comune, il quale, non ha ancora preso posizione, ma cercherà di scongiurare il caos.

LEGGI ANCHE: Sciopero dei trasporti giovedì 28 aprile: gli orari di metro, tram e bus

Leggi anche

Contents.media