×

Milano è sempre più cara: quanto spenderà ogni famiglia nel 2022

L'inflazione tendenziale, nel mese di gennaio, ha toccato quota 3,9%

Milano è sempre più cara: i dati

Diventa sempre più costoso vivere nel capoluogo meneghino. Ecco cosa dicono i dati.

Milano, sempre più cara: 1.130 euro in più a famiglia

Secondo un’elaborazione su dati Istat dell’Unione nazionale dei consumatori, nel 2022, ogni famiglia milanese spenderà in media 1.130 euro in più rispetto all’anno precedente.

Nel mese di gennaio, l’inflazione tendenziale ha toccato quota 3,9%: un dato sotto il 4,8% della media italiana.

Milano, sempre più cara: la classifica nazionale

Milano si posiziona nella seconda metà della classifica nazionale in termini di aumento del costo della vita. In vetta alla classifica delle città più care d’Italia c’è Bolzano, con un’inflazione tendenziale di gennaio pari a +6,2% (2.783 euro in più).

Piacenza è seconda con un rialzo dei prezzi del 6,6% (2.467 euro in più per una famiglia composta da 4 persone), mentre al terzo posto Bologna raggiunge il +5,8% (2.255 euro annui per una famiglia di 4 componenti). Aumento contenuto a Potenza: la spesa aggiuntiva per una famiglia è pari a 914 euro; seguono Campobasso (+ 918 euro) e Vercelli (+937 euro).

Milano, sempre più cara: l’accelerazione dell’inflazione

L’Istat ha chiarito in una nota che l’accelerazione dell’inflazione è dovuta “ai prezzi dei beni energetici, in particolare a quelli della componente regolamentata, e in misura minore ai prezzi dei beni energetici non regolamentati, dei beni alimentari non lavorati e a quelli dei servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona”. A rallentare i prezzi dei servizi relativi ai trasporti. L’istituto nazionale di statistica ha sottolineato che l’inflazione di fondo, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, rimane stabile a +1,5%, a differenza di quella al netto dei soli beni energetici che accelera da +1,6% a +1,8%.

LEGGI ANCHE: Costo della vita sempre più alto: Milano è la città più cara d’Italia

Leggi anche

Contents.media