×

Area B, le nuove regole di Milano: eccezioni per chi ha la scatola nera

Grazie a un ordine del giorno si provvederà ad estendere l'utilizzo del dispositivo Move-In alle autovetture con motori diesel Euro 5.

Area B, cambiano le regole a Milano

Dal primo ottobre 2022 scatteranno nuovi divieti per l’Area B di Milano.

Nuove regole Area B: cos’è la scatola nera?

Ad entrare in vigore lo stop per le vetture diesel Euro 5, divieto che ha causato parecchi problemi all’interno del Consiglio Comunale.

In particolare, sono stati gli esponenti nel centrodestra a chiedere un rinvio dell’entrata in vigore del divieto per i modelli diesel Euro 5. Nella giornata di giovedì 17 febbraio è stato raggiunto l’accordo tra centrodestra e centrosinistra: un ordine del giorno, firmato dalla leghista Silvia Sardone, sarà approvato lunedì 21 febbraio e solleciterà la giunta a estendere a questa categoria di veicoli il dispositivo di Move-in, la scatola nera che garantisce una soglia di tolleranza chilometrica per la circolazione delle auto inquinanti.

Nuove regole Area B: limitare la crociata anti-auto

Alessandro Verri, capogruppo leghista, ha affermato: “Avevamo chiesto di rinviare l’applicazione del divieto agli euro 5 diesel. L’amministrazione comunale ci ha detto di no dimostrandosi lontana dalle reali esigenze dei cittadini. Grazie alla nostra ostinazione porteremo se non altro a casa l’approvazione dell’utilizzo di Move-in, limitando così gli effetti della crociata anti-auto della sinistra”.

Nuove regole Area B, Monguzzi: “Le auto diesel emettono gas pericolosi”

Carlo Monguzzi, capogruppo dei Verdi, denuncia: “Le auto diesel, come dicono tutti i tecnici, emettono gas pericolosi per la salute e quindi vanno messi fuori circolazione“. Inoltre, sottolinea l’assurdità e la vanificazione del divieto degli euro 5 diesel in concomitanza al permesso di circolazione con Move-in.

LEGGI ANCHE: Pass Area B e C: a Milano è prevista anche la proroga di parcheggio per i disabili

Leggi anche

Contentsads.com