×

Chiuso l’asilo di via Santa Croce a Milano: il tetto è a rischio

L'edificio storico presenta un pericolo di cedimento: chiuso l'asilo Santa Croce.

Chiusura asilo via Santa Croce, Milano. A rischio il tetto

La scuola dell’infanzia di via Santa Croce, che accoglie quattro sezioni e circa un centinaio di allievi, è stata chiusa. A causa del rischio di crollo, dovuto allo storico soffitto, gli alunni verranno trasferiti in altri istituti.

Asilo S. Croce, tetto a rischio: gli interventi

L’asilo, costruito negli anni ’50 a ridosso del Parco delle Basiliche, durante un controllo della campagna di verifica dei solai -tenutosi nella giornata di venerdì 28 gennaio-, ha manifestato un pericolo di cedimento del soffitto. Il sopralluogo successivo ha confermato che saranno necessari interventi non attuabili con la presenza dei bimbi all’interno dell’edificio.

Asilo S. Croce, tetto a rischio: il trasferimento delle classi

Nella giornata di lunedì 31 gennaio, la responsabile ha comunicato ai genitori che da martedì 1° febbraio la scuola resterà chiusa fino a data da destinarsi.

Due classi erano già in quarantena, mentre le altre, dalla prossima settimana, verranno trasferite in altri due istituti della zona: la scuola di via Crivelli ospiterà una delle sezioni, mentre le altre tre verranno accolte dalla scuola di via D’Annunzio.

Asilo S. Croce, tetto a rischio: le lamentele dei genitori

I genitori non hanno preso bene la notizia: Siamo stati avvisati dall’oggi al domani, avrebbero potuto pre-allertarci venerdì” spiegano.

Già 344 edifici su 572 sono stati interessati dalla campagna di verifica dei solai: il monitoraggio prevede il controllo dei solai costruiti in ‘latero cemento’, un materiale che può presentare problemi dopo un periodo compreso tra i 30-40 anni dall’utilizzo.

LEGGI ANCHE: Covid, esplosione di quarantene nelle scuole: il Comune mette a punto lo sconto mensa

Leggi anche

Contents.media