×

Rogo all’ex Covid hotel Michelangelo: vigili del fuoco sul posto

Un rogo si sarebbe sviluppato in una struttura alberghiera, l'hotel Michelangelo, che aveva ospitato i positivi al Covid nella prima parte della Pandemia.

Un rogo si sarebbe sviluppato all’interno dell’hotel Michelangelo di Milano, struttura che era stata adibita a Covid Hotel nella prima fase di emergenza. Stando alle prime informazioni ci sarebbero già diverse squadre di Vigili del Fuoco giunte sul posto a seguito di una segnalazione.

Rogo all’hotel Michelangelo: fiamme partite dal vano ascensore

Fiamme nel primo pomeriggio di giovedì 9 dicembre all’hotel Michelangelo di Milano, diventato famoso per aver ospitato i positivi al Covid nella prima ondata della pandemia. L’alta colonna di fumo è stata da subito visibile nei cieli di Milano e hanno attirato l’attenzione dei presenti con i vigili del fuoco che si sono subito precipitati sul posto con diverse squadre.

Stando ad una prima ricostruzione l’incendio sarebbe partito dal vano ascensore e si sarebbe poi diffuso attraverso l’effetto camino. Nonostante sul posto siano arrivati il 118 e i Vigili del Fuoco, l’intervento dei sanitari non si è reso necessario: l’hotel risulta disabitato e all’interno al momento del fatto c’erano solo 8 operai, tutti usciti incolumi. La strada è stata comunque chiusa al traffico dalla Polizia Locale per permettere l’intervento dei mezzi di soccorso.

Leggi anche

Contents.media