×

Mascherine all’aperto in centro Milano: il bilancio del primo weekend

Dalle ore 10 alle 22 andrà indossata la mascherina nella zona centrale di Milano tra la Galleria Vittorio Emanuele, il Castello e il Duomo.

Mascherina all'aperto, primo weekend a Milano

Da sabato 27 novembre fino al 31 dicembre, sarà in vigore, dalle ore 10 alle 22, l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto in alcune strade e piazze meneghine.

Mascherine all’aperto: la stretta per salvare il Natale

L’assessore alla sicurezza, Marco Granelli, ha scritto su Facebook: “Diverse pattuglie con coppie di vigili spiegano ai cittadini l’obbligo e lo fanno rispettare.

Ho fatto un giro questa mattina e li ho ringraziati personalmente. Grazie a questi lavoratori che sono al servizio della nostra comunità. E grazie ai cittadini che collaborano per permettere a tutti di ricominciare a vivere e lavorare“.

La stretta era inevitabile: l’aumento costante dei contagi ha messo in allarme le autorità, che hanno preferito stabilire una stretta per tutelare il periodo natalizio.

Nella giornata di giovedì 25 novembre, Beppe Sala ha firmato l’ordinanza e ha dichiarato: “Credo che sia qualcosa di necessario in questo momento, ma che alla fine non penalizza nessuno.

Non è che sia un grande sacrificio: siamo tutti abituati, ma in questo momento la prudenza deve tornare ad essere forte“.

Mascherine all’aperto: dove indossarla

Sebbene la Lombardia sia rimasta in zona bianca, l’obbligo di mascherina all’aperto coinvolgerà piazza Castello, largo Cairoli, via Dante, piazza Cordusio, via Orefici, via e piazza Mercanti, piazza del Duomo, Galleria e corso Vittorio Emanuele II e piazza San Babila.

Rimane aperta l’ipotesi di contingentare gli ingressi in Galleria Vittorio Emanuele II, mentre si esclude il ‘concertone’ di Capodanno in piazza del Duomo.

Mascherine all’aperto: le multe

Chi non rispetterà la regola verrà sanzionato: l’importo, se pagato entro 5 giorni, è pari a 280 euro. Se la multa verrà pagata entro 60 giorni lieviterà a 400 euro: oltre, potrebbe arrivare fino a 3.000 euro.

LEGGI ANCHE: Nuove regole Covid: cosa cambia in centro e sui mezzi

Leggi anche

Contents.media