×

Sciopero della raccolta dei rifiuti a Milano, Amsa: “Recupereremo”

Amsa aderisce allo sciopero nazionale della raccolta dei rifiuti

Sciopero Amsa, ritardi raccolta rifiuti

Nella giornata di lunedì 8 novembre, le organizzazioni sindacali Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel hanno proclamato sciopero nazionale.

Sciopero Amsa: i ritardi

Si informano i cittadini di Milano, dei comuni della Città Metropolitana e della Provincia di Varese serviti da Amsa che potrebbero verificarsi ritardi nei servizi svolti quotidianamente dall’Azienda.

Sciopero Amsa: il numero verde

Amsa annuncia sul proprio sito che recupererà eventuali disservizi nel più breve tempo possibile”. Per ulteriori informazioni è attivo il numero verde gratuito 800.33.22.99.

Sciopero Amsa: 100 presidi in tutta Italia

Lo sciopero nazionale interessa tutti i servizi ambientali e coinvolgerà oltre 100mila addetti del settore, tra pubblico e privato. L’obiettivo dello sciopero? Chiedere il rinnovo del contratto nazionale, scaduto da oltre 2 anni.

In previsione 100 presidi in tutta Italia: a Milano, il presidio avrà luogo davanti alla sede di Assolombarda in via Pantano. I sindacati accusano le associazioni datoriali di essere i colpevoli della rottura delle trattative per il rinnovo del contratto e per protestare hanno bloccato il traffico in via Larga.

LEGGI ANCHE: Taglio della tassa sui rifiuti 2021: l’iniziativa contro la crisi

Leggi anche

Contents.media