×

Rapina in un laboratorio orafo: bottino da oltre un milione di euro, dipendenti sequestrati

La polizia sta indagando sull'episodio avvenuto giovedì 4 novembre

Rapina da un milione e sequestro, Milano

Nella mattinata di giovedì 4 novembre, il laboratorio orafo Trafilor, situato in zona Cimiano -precisamente in via Assab, 5- è stato oggetto di una maxi-rapina.

Rapina Milano: la ricostruzione

È successo intorno alle ore 8.00: cinque persone -di cui due armate di pistola- hanno immobilizzato e imbavagliato i dipendenti con fascette da elettricista, fino all’arrivo della proprietaria -52enne italiana-, l’unica in grado di aprire la cassaforte.

Rapina Milano: il bottino

I rapinatori hanno saccheggiato i pezzi più pregiati, come gli oggetti in oro e palladio. Al termine dell’operazione, si sono dileguati con il bottino. I dipendenti sono riusciti a liberarsi intorno alle ore 10.50 e hanno subito dato l’allarme.

Rapina Milano: indagini in corso

Sono intervenuti sul posto gli agenti della questura con l’Upg e la squadra mobile. Secondo una prima stima, la refurtiva avrebbe un valore pari a circa 1 milione di euro.

LEGGI ANCHE: Milano, rapina alle Poste: banditi fuggono con il bottino

Leggi anche

Contents.media