×

Crolla impalcatura a Milano: un operaio cade dal terzo piano

L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì 3 novembre

Operaio cade dal terzo piano, Milano

Nella tarda mattinata di mercoledì 3 novembre, nel condominio al civico 54 di Corso Vercelli -zona Wagner-, un operaio di anni 41 è caduto dal terzo piano.

Milano, crolla impalcatura: l’accaduto

Inizialmente sembrava che l’incidente fosse stato provocato dal crollo di un’impalcatura.

Attualmente, dopo una seconda ricostruzione, sembrerebbe che l’operaio -il quale lavora in un’azienda che si occupa della manutenzione di ascensori- stesse scendendo dalle scale in seguito alla sostituzione delle funi dell’elevatore, insieme ai colleghi. Una volta giunto alla rampa del terzo piano, alcuni gradini hanno ceduto generando la caduta. L’uomo sarebbe precipitato dal terzo al primo piano: danneggiata parte della tromba delle scale.

Milano, crolla impalcatura: l’operaio è in codice giallo

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, i quali hanno estratto l’operaio dalle macerie, e i soccorritori del 118, che l’hanno subito trasportato in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale Niguarda. Le sue condizioni non sembrano destare particolare preoccupazione, nonostante abbia riportato un trauma cranico, trauma torace, trauma schiena e alla gamba.

Milano, crolla impalcatura: la messa in sicurezza

I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza il palazzo.

Sono in corso le procedure di evacuazione di tutti i condomini. Per il momento, le scale sono inutilizzabili.

LEGGI ANCHE: Atterraggio di emergenza a Linate: ambulanze e vigili del fuoco sul posto

Leggi anche

Contents.media