×

Coprifuoco alle 23 a Milano, Confcommercio: “Stop al coprifuoco”

Condividi su Facebook

Coprifuoco alle 23:00 a Milano, ma per Confcommercio la vera ripartenza ci sarà con lo stop al coprifuoco e l'apertura dei locali al chiuso.

coprifuoco alle 23 milano
coprifuoco alle 23 milano

Il coprifuoco si prolunga alle 23:00, ma per Confcommercio questa non sarà la vera ripresa. Per la ripresa vera ci vuole lo stop al coprifuoco e l’apertura anche dei locali al chiuso.

Coprifuoco a Milano: la situazione dei locali

A partire da mercoledì 19 maggio in tutta l’Italia il coprifuoco è spostato alle 23:00, una misura che non favorirà i locali di Milano. Contrariamente a quanto si crede, secondo Confcommercio il prolungamento di solo un’ora del coprifuoco non permette ai locali di lavorare di più, almeno non in maniera incisiva per il loro fatturato.

Confcommercio Lombardia facendosi portavoce per i tanti locali che lavorano prevalentemente negli orari serali spiega che la vera soluzione è una: “Stop al coprifuoco e somministrazione consentita anche al chiuso: con entrambe le misure si potrà ottenere un impatto economico importante per bar e ristoranti e, in definitiva, per l’intera economia della Regione”.

Il prolungamento di solo un’ora infatti non sblocca la possibilità organizzare una doppia turnazione di clienti e comunque resteranno chiusi i locali che non hanno dehors e tavoli esterni.

Coprifuoco e il fatturato dei locali

Carlo Massoletti, vicepresidente di Confcommercio Lombardia spiega: “Le attività di somministrazione hanno pagato un prezzo altissimo in questi ormai quattordici mesi di alternanza tra chiusure forzate e riaperture assai limitate. Ora con i contagi in calo e, soprattutto, con l’avanzamento deciso della campagna vaccinale, ci aspettiamo che la situazione possa, ragionevolmente, cambiare”.

Secondo Confcommercio con il prolungamento del coprifuoco di un’ora ci sarà un fatturato di 40 milioni di euro contro i circa 67 milioni che si fatturerebbe se il coprifuoco venisse spostato alle 24:00. Se invece vengono aperti anche i locali al chiuso il fatturato sarebbe molto più importante. Confcommercio parla di “216 milioni di euro al mese con il coprifuoco alle 23, e di 365 milioni alle 24”.

Leggi anche

incidente Carpiano
Cronaca

Incidente tra filobus e auto: 22 feriti

16 Settembre 2021
Un incidente tra un filobus e un’auto ha provocato 22 feriti lievi nella mattinata di giovedì 16 settembre. La dinamica è in corso di accertamento.
Contents.media