×

445 multe per monopattini in sharing, De Corato: “Troppi incidenti”

Condividi su Facebook

A Milano ci sono state 445 multe per violazione delle norme del codice della strada a bordo di monopattini, e anche numerosi gli incidenti.

multe monopattini milano
multe monopattini milano

A Milano dal gennaio del 2020 a marzo 2021 sono state notificate 445 multe a cittadini che hanno violato il codice della strada utilizzando i monopattini. Per De Corato, consigliere comunale di Forza Italia, c’è un altro dato importante da considerare, il numero dei sinistri.

Tante multe a Milano ai guidatori dei monopattini

È Anna Scavuzzo, vicesindaco e assessore alla sicurezza del comune di Milano, ad informare il consiglio comunale circa il numero di multe effettuate dalla Polizia Locale per violazioni del codice della strada a bordo di monopattini. Un’informazione richiesta dal consigliere per Forza Italia, Riccardo De Corato, che vuole ancora una volta sottolineare l’urgenza di regolamentare la guida a bordo dei monopattini.

È lo stesso De Corato che implementa l’informazione data dalla vicesindaca, che conta circa le 445 multe registrate nell’arco di un anno, con quella degli incidenti registrati a Milano e causati da chi guidava il monopattino: 324 incidenti da giugno 2020 ad oggi. Dati che per De Corato bastano affinché il comune di Milano prenda la decisione di regolamentare l’uso del monopattino.

Abbiamo inserito un modulo di educazione stradale per chi guida questi veicoli di micro mobilità, come i monopattini, nei corsi tenuti dalla Polizia locale, oltre ad una campagna di sensibilizzazione e i controlli messi in campo.

E’ questo il contributo che stiamo dando” la replica della Scavuzzo. Ma per Forza Italia la questione non può essere risolta in questo modo.

Proprio in questi giorni infatti il partito sta portando avanti all’interno del Parlamento una proposta di legge che imponga ai guidatori dei monopattini regole come l’obbligo del casco, l’uso esclusivo per maggiorenni e limite di velocità.

Leggi anche

Contents.media